Come fare un mascara fai a te in poche mosse

-
29/03/2013

Sei rimasta senza mascara e hai dimenticato di comprarlo?! Don’t worry, c’è sempre una soluzione! Scopri come realizzare il mascara fai da te in poche semplici mosse!

Mascara fai da te: cosa serve

  • Ombretto in polvere nero (o di un altro colore)
  • Olio di ricino
  • Olio di Aloe vera

Mascara fai da te: come fare

  1. Prima di tutto prendete il contenitore e l’applicatore del mascara finito e lavatelo accuratamente.
  2. Versate all’intorno 1 cucchiaio di olio di ricino e 1 cucchiaio di olio di aloe vera.
  3. Unite la polvere di ombretto (meglio se l’ombretto è già in polvere per velocizzare l’operazione) e mescolate bene.

Voilà, il vostro mascara è pronto!

In realtà, esiste anche un altro metodo per creare il mascara fai da te, usando semplicemente 20 g di aloe vera gel e 20 g di carbone attivo. Come sempre si tratta di composti facili da reperire in erboristeria. Unite in una ciotola il carbone attivo e il gel di aloe (questo lo trovate anche sei grandi supermercati a buon prezzo, ma assicuratevi che sia al 100%). Mescolate energicamente in modo da non formare grumi. Versate il prodotto in un contenitore ermetico o nello stesso contenitore del mascara terminato.


Come la gran parte dei prodotti fatti in casa, anche il mascara fai da te deve essere consumato in breve tempo, quindi, non eccedete nella quantità pensando di fare la scorta! Chiaramente, per fare il mascara colorato, seguite il primo procedimento e anziché usare l’ombretto in polvere nero, scegliete un altro colore: verde, rosa, giallo… tutte le vostre amiche ne vorrano uno uguale al vostro!

Come fare un mascara fai a te in poche mosse


Fashion
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica