Come applicare la ceretta araba sulle gambe VIDEO

-
12/07/2013

La ceretta araba o allo zucchero (chiamata anche sokkar nei paesi  d’origine) è un metodo di depilazione del tutto naturale ed è particolarmente indicata per chi ha la pelle molto sensibile, che si arrossa facilmente. Ha anche il pregio di essere economica, ecologica e meno dolorosa di quella tradizionale. Inoltre, è adatta anche per chi ha problemi di vene varicose e lascia la pelle morbidissima e liscia. Vediamo insieme come prepararla e come applicarla.


Ceretta araba: come prepararla

Ingredienti

  • Succo di 2 limoni medi
  • 240 g di zucchero semolato bianco

Preparazione

  1. Spremete i limoni, passatelo con un passino e mettetelo in una pentola di acciaio inox (no teflon).
  2. Aggiungete lo zucchero, mescolate e mettete sul fuoco a fiamma bassa. Una volta arrivato a bollore fate cuocere ancora per 12 minuti (deve raggiungere un colore ambrato).
  3. Versate il tutto in un contenitore di vetro e aspettate che si raffreddi. Se la usate il giorno dopo si sarà solidificata (diventa molto dura) ma basterà farla sciogliere a bagno maria o al forno a microonde per qualche minuto.

Ceretta araba: come applicarla

La ceretta araba non è difficile da applicare, soprattutto se non fate la pallina. Stendete la cera liquida sulle gambe con un coltello a lama piatta e prima di applicarla sulla pelle controllate la temperatura affinché non sia bollente per non ustionarvi. Non deve essere né troppo calda, né troppo fredda. Applicate la striscetta e tirate. Il video di CarlitaDolce, inoltre, vi illustrerà un altro sistema per eliminare i peli ideale per chi ha peli deboli o radi.


Leggi anche: Depilazione gambe in casa, tutti i consigli

httpv://youtu.be/7TDeXUSyptc

 

Come applicare la ceretta araba VIDEO


Fashion
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica