Ciglia finte: ecco i consigli per come applicarle

Questa sera dovete andare ad una festa e volete avere uno sguardo magnetico? Non c’è miglior soluzione che delle splendide e folte ciglia finte! Per quanto una persona possa avere gli occhioni a cerbiatta non potrà mai avere delle ciglia lunghe e folte come quelle finte! È per questo che sono moltissime le donne che le adorano e che le adottano non solo per le occasioni particolari, ma anche per la vita di tutti i giorni.

Agli occhi delle più inesperte un’operazione come quella di applicare le ciglia finte può sembrare una prodezza davvero irraggiungibile ma non è affatto così! Come in tutte le cose occorre provare qualche volta e capire cosa eventualmente si sta sbagliando, ma in poco tempo è possibile diventare delle vere maestre in questa arte. Cominciamo con il dire che ne esistono moltissime varianti, da quelle ad effetto naturale a quelle più eccentriche con applicazioni di vario genere. Una colla speciale permette di applicarle e nel momento della rimozione bisogna ricordarsi di pulirle con l’alcool prima di riporle nella loro scatolina. Le ciglia finte vengono fornite in una misura davvero extralarge, quindi la prima cosa da fare è quella di accorciarle basandosi sul proprio occhio (deve terminare a circa 7mm dal condotto lacrimale). Successivamente va stesa la colla fornita insieme alle ciglia finte lungo il bordo interno per tutta la sua lunghezza. Applicare quindi le ciglia finte vicine a quelle vere aiutandovi con una pinzetta. Premete per bene e aspettare 40 secondi prima di aprire gli occhi. Successivamente nascondete l’attaccatura delle ciglia finte stendendo un eyeliner nero e applicando abbondante mascara.


Leggi anche: Come si applicano le ciglia finte per uno sguardo da gatta

Ciglia finte: ecco i consigli per come applicarle


Fashion
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica