Beatrice Valli: in cosa consiste il progetto Whatevs

Dopo l’annuncio dell’imminente matrimonio con il compagno, l’ex tronista di Uomini e Donne, ed il lancio della propria linea di abbigliamento per bambini, Beatrice Valli risponde ad alcune curiosità dei fan. Whatevs: progetto, significato e costi.

Beatrice-ValliBeatrice Valli è tornata sui social per rispondere alle numerose domande fatte dai suoi follower; in molti, infatti, incuriositi dal lancio del suo nuovo brand, le hanno chiesto dettagli in merito e così la giovane influencer ha raccontato cos’è Whatevs.

Beatrice Valli presenta Whatevs

beatrice-valli-fantini

Negli ultimi giorni l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha fatto alcuni annunci decisamente importanti sui social: prima lei ed il compagno Marco Fantini, conosciuto durante l’esperienza a Uomini e Donne, hanno comunicato di aver ufficialmente fissato la data del matrimonio previsto a maggio del 2022.
Nelle scorse ore invece la famiglia Fantini ha raccontato di aver contratto il Covid-19, anche i figli sono risultati positivi ma nessuno fortunatamente avrebbe sintomi gravi.

Infine, come è stato anticipato qualche giorno fa, l’ex corteggiatrice tra alcuni giorni presenterà un nuovo brand di abbigliamento per bambini che si chiamerà Whatevs.
Si tratta di abiti validi, sostenibili ottenuti grazie ad una particolare lavorazione mantenendo però un costo comunque alla portata di tutti; durante la pandemia Beatrice aveva dovuto mettere in pausa la realizzazione di questo piccolo grande sogno nel cassetto ma adesso finalmente sta per diventare realtà.


Leggi anche: Uomini e donne: Beatrice Valli attaccata per la sua terza maternità

Whates, un sogno che si realizza

Beatrice-Valli-e-Marco-Fantini-1280×720

La linea lanciata dalla Valli è un brand composto da pochi i capi la cui caratteristica principale è la comodità; il principio originario di quest’idea è quello di usare del cotone riciclato e bio, e creare così degli abiti che siano eco-sostenibili.
La collezione si chiama Whatevs ed uscirà il 25 agosto prossimo; il simbolo scelto per questa linea è quello del quadrifoglio che rappresenta l’unione, la famiglia, l’amore, la speranza, la natura e la fortuna.

È già operativa la pagina web di Whatevs e i capi presentati hanno come vestibilità dai 0 ai dieci anni; ma cosa significa Whatevs?ii Whatevs è un termine inglese che sta a significare “chi se ne importa”, i capi sono unisex e prodotti interamente in Italia.

Per Beatrice Valli si tratta indubbiamente di un periodo d’oro, Covid-19 a parte, e speriamo che questo nuovo progetto le porti molta soddisfazione.


Roberta Porti
  • Laureata in Scienze Politiche
  • Esperta in Gossip e Soap opera
Suggerisci una modifica