Abiti da sposa economici: non rinunciare ad un matrimonio da sogno!

-
21/04/2011

E quale donna non sogna un matrimonio dove tutto è perfetto e bellissimo? Location edenica, ristorante lussuosissimo, tanti invitati contenti e commossi, un abito talmente raffinato ed elegante da farti sembrare una vera e propria principessa! Purtroppo molte, dopo questo bel viaggio mentale, devono riaprire gli occhi e rendersi conto che la location edenica, il ristorante lussuoso e l’abito da favola costano, e pure parecchio!


Ma questo non vuol dire che si per forza necessario rinunciare a questo bel sogno. Con un po’ di scrupolo e pazienza potrai di certo avere l’abito che tanto vorresti senza dover chiedere un prestito in banca!

Ecco dei semplici accorgimenti che potranno farti risparmiare parecchi soldi:

1. Outlet di vestiti da sposa

È ormai frequente che le case produttrici allestiscano punti vendita per smaltire la produzione delle passate stagioni o i capi di seconda. Ti assicuro che gli sconti possono essere anche molto alti.

2. Vestiti da sposa usati

Puoi rivolgerti a negozi vintage specializzati. Ovviamente, come per ogni acquisto di usato, bisogna stare attenti ad eventuali imperfezioni.

3. Noleggio di un abito da sposa

In questo modo puoi concederti il lusso di scegliere le grandi marche, evitando di comprare l’abito.


Leggi anche: Vestiti da sposa: consigli per la scelta

4. Comprare un vestito di collezioni precedenti

I modelli rimasti invenduti hanno prezzi molto ribassati e quindi si possono fare davvero degli ottimi affari.

abiti economici 


Fashion
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica