Abbinamento colori: come essere sempre fashion

Vi è capitato di cogliere degli sguardi di disappunto per il vostro abbigliamento in giro per strada? I vostri amici continuano a criticare il tuo look definendolo sciatto, privo di personalità e ricco di contraddizioni? Probabilmente dovrai ammettere a te stessa che c’è qualcosa nel tuo look che proprio non quadra: per la gran parte delle persone gli errori riguardano soprattutto la scelta degli abbinamenti di colori e le occasioni di utilizzo di ciascun capo.

Se il vostro problema è come abbinare i colori dei vestiti in questo post troverete interessanti consigli su come evitare errori madornali. Prima di tutto occorre dire che le regole sono per i principianti: è molto probabile che sulle passerelle non vedrete sempre rispettate questi consigli perché se si possiede pienamente un linguaggio si possono trovare soluzioni che funzionano e innovano le regole accademiche. Per chi non veleggia ai livelli degli stilisti di fama internazionale è meglio essere più noiosi ma almeno corretti. La teoria dei colori, che ha applicazioni molto ampie oltre a quelle legate al comparto moda, si basa semplificando all’estremo sul sistema del cerchio di Itten. Sostanzialmente il modo per non sbagliare gli abbinamenti di colori è cercare di non accostare colori che sul cerchio si trovano vicini ma di abbinare colori diametralmente opposti sul cerchio.


Leggi anche: Look da spiaggia, come essere fashion anche in estate

Devo inoltre ricordarvi che non basta trovare un buon abbinamento per i colori dei vestiti, ma occorre scegliere accuratamente anche gli accessori (che possibilmente sono tutti dello stesso tono) e il trucco che deve riprendere i colori dei vestiti. Può sembrare complesso ma, con un po’ di pratica, è fattibile anche per i più negati!

Abbinamento colori: come essere sempre fashionAbbinamento colori: come essere sempre fashion