Sposarsi a Natale: che ve ne pare?

Avete già fissato la data del matrimonio? Se non lo avete ancora fatto, considerate, tra le varie ipotesi, anche il mese di dicembre: se le nozze coincidono con le festività natalizie, potreste avere spunti simpatici e originali. Inoltre, avendo come tema quello del Natale, si potrà dare vita al tipico clima familiare delle festività, donando agli invitati e a voi stessi un maggiore calore.

 

Per la decorazione della location scelta per celebrare il rito, si dovranno prediligere i colori classici del Natale: rosso, argento e bianco. Come addobbi si potrebbero utilizzare stelle di natale bianche e rosse, accompagnate da edera, sempreverdi, aghi di pino, bacche e pungitopo.

 

La location ideale per il ricevimento – ricordate che il periodo riserva buoni pacchetti sconto – è quella di un palazzo storico, illuminato da candelabri e luci soffuse. Ad esempio, come centrotavola, si potrebbero adottare delle pigne colorate, abbellite da bacche rosse e rametti spruzzati con della vernice color argento.

 

Il pranzo o la cena, dovranno essere necessariamente corposi, sempre a tema: sicuramente sughi – come il ragù – carni rosse e vino rosso. Per la torta nuziale, l’ideale sarebbe rimanere sul classico, oppure potete farvi preparare una torta a forma di stella di natale o, se volete una vera e propria opera d’arte, a forma di slitta, con tanto di renne e Babbo Natale.

 

Consigliamo sia alla sposa che allo sposo di aggiungere qualcosa di rosso all’abito nuziale: magari il bouquet per lei e il fiore all’occhiello per lui.

 

 

Chi Siamo