Matrimonio: come ti calmo l’uomo

Alla domanda “ il Matrimonio fa diventare più calmo un uomo?” voi cosa rispondereste?

Assolutamente NO!

E invece è proprio il contrario signore, secondo uno studio condotto da alcuni ricercatori della Michigan State University le nozze diminuiscono i comportamenti cattivi o così detti ‘antisociali’ da parte di un  uomo.

E chi se l’aspettava?

Dopotutto le nozze sono uno stress per antonomasia, mettiamo per di più che da sposato non si può condurre una vita libera e spensierata come quando si è single.

Ebbene , questo è quanto emerge dall’analisi di 289 coppie di gemelli all’età di 17, 20, 24 e 29 anni.

Lo studio rivela che chi possiede un livello basso di ‘antisocialità’ ha più possibilità di sposarsi entro i 29 anni e che dopo il matrimonio il livello si abbassa ulteriormente.

Uno degli esperti ci dice: “il matrimonio generalmente fa bene agli uomini, almeno in termini di riduzione dei comportamenti antisociali. Ma i dati indicano anche che la natura di chi si sposa non è poi così casuale”.

Insomma in parole povere i bravi ragazzi generalmente vanno all’altare, mentre i cattivi preferiscono risparmiarsi il fatidico “si”. La prova di questo è che se si confrontano due gemelli uno con la fede al dito e l’altro no, quello sposato possiede bassi livelli di comportamenti antisociali.

Ci mancavano solo i comportamenti sociali e antisociali, adesso chi sarà più tranquilla?

Possiamo mai incontrare un uomo e chiedergli “senti, ma tu hai un livello di antisocialità basso o alto?”

Mah, diciamo che l’Amore trionfa sempre per fortuna!

matrimonio