Salute e nascite: Maggiore assistenza per le nascite premature

Da Pasqua, presso la clinica Mangiagalli di Milano partirà un’iniziativa importantissima che avrà come soggetto principale i bimbi neonati e i loro genitori.

Verrà istituita presso la clinica una stazza, adibita come una reale casa, chiamata Family Room.

Questa stanza sarà destinata ad ospitare le famiglie dei bimbi nati prematuri, che sovente sono costretti a sostare in ospedale anche per 4 o 5 mesi.

Di solito non è semplice il distacco dall’ospedale dopo molti mesi di permanenza, sia per il bimbo che per i genitori, così il Dott Fabio Mosca spiega. Qui nasce appunto l’idea di ricreare un ambiente familiare, dove genitori e figli potranno iniziare a vivere come se fossero a casa.

sala_parto-1024×436

Molti bimbi nascono prima del termine e sovente la “sosta” in ospedale è occasione di disagio per i genitori. Il Dott Mosca mira a incrementare queste family room entro aprile per dare maggiore sostegno ed assistenza; anche se il suo sogno è quello di arrivare a portare assistenza direttamente nelle case.