Ricette per bambini inappetenti, qualche idea

L’inappetenza dei bambini, per molte mamme, è un vero cruccio, tanto più che molte madri sono prese dall’ansia che il proprio figlio non mangi abbastanza, ma bisogna fare molta attenzione a non innescare meccanismi che, al contrario di quanto sperato, rinforzano l’inappetenza.

Sono assolutamente da evitare, ad esempio, le forzature. Non si deve mai costringere un bambino a mangiare, questo atteggiamento, infatti, dà come risultato un rifiuto ancora più marcato. E’ altrettanto sbagliato premiare o punire il bambino a seconda che mangi o meno, i ricatti affettivi non funzionano, anzi, procurano soltanto danni.

Vediamo, allora, qualche piccolo trucco per invogliare i nostri figli a mangiare e delle ricette da preparare assieme. La strategia migliore è coinvolgere i bambini a farsi la porzione da soli, ma anche quella di non obbligarli a mangiare a tutti costi anche gli alimenti per cui nutre una certa avversione.  Pian piano supererà da solo questo ‘ostacolo’, e di certo non sarà l’insistenza la formula magica.

Polpette di braccio di ferro

Ingredienti

  • 1 uovo,
  • mollica di pane,
  • latte,
  • 1/2 Kg spinaci,
  • pane pangrattato,
  • parmigiano grattugiato sale,
  • olio extra vergine di oliva,
  • mozzarella

Preparazione

Lessate gli spinaci in acqua salata, strizzateli bene e passateli al mixer. In una terrina unite gli spinaci, l’uovo intero, 2 cucchiai di parmigiano, un pizzico di sale, un goccio di olio, il pane bagnato nel latte e ben strizzato e amalgamate fino ad ottenere un composto consistente. Formate delle palline e prima di panarle inserite un piccolo cubetto di mozzarella. Oliate una teglia e passate al forno le piccole polpettine per ultimare la cottura.

Ricette per bambini inappetenti, qualche idea

Foto di Justina Soulas su Flickr