Restare incinta, lo sport aiuta

-
13/04/2012

Buone notizie per chi desidera coronare il sogno di diventare mamma. Lo sport, infatti, da sempre un toccasana per corpo e mente, può aumentare le probabilità di rimanere incinta del 18%. A sostenerlo è uno studio condotto da un team di ricercatori della Boston University, pubblicato su Fertility and Sterility.

La ricerca ha coinvolto 3500 donne di età compresa fra i 18 e i 40 anni, che nel corso dell’anno precedente avevano tentato la gravidanza. Dall’incrocio dei dati è emersa una correlazione tra le chance di concepimento e un moderato esercizio fisico (camminare, occuparsi del giardino, andare in bici, ecc.). Le donne che erano abituate a praticare più di 5 ore di allenamento alla settimana, infatti, avevano in media il 18% delle possibilità in più rispetto a chi conduceva una vita sedentaria.


Nelle donne in sovrappeso e in quelle molto magre, tuttavia, il risultato non era lo stesso, pur praticando una moderata attività fisica. Come ha spiegato la coordinatrice dello studio Lauren Wise: “questo studio è il primo a mostrare l’effetto dell’attività fisica sulla fertilità, effetto variabile in base all’indice di massa corporea”.

A fare la differenza, infatti, è proprio l’indice di massa corporea (un parametro utilizzato per classificare il peso in sottopeso, normopeso, sovrappeso e obesità). Questa ricerca, dunque, dimostra ancora una volta come gli eccessi siano da mettere al bando, tanto l’eccessiva magrezza, quanto la zavorra dei chili in più.

Gli esperti perciò, raccomandano a tutte le donne senza problemi di peso e che desiderano avere un bambino, di praticare un’attività sportiva, ma con moderazione.

 

Restare incinta, lo sport aiuta

Foto di storyvillegirl su Flickr


Mamma
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica