Dolci per bambini: mascherine di Carnevale

Le maschere di Carnevale sono dei dolci fritti tipici di questa festa e per il sapore ricordano molto le chiacchiere. La forma, che richiama appunto le maschere che si indossano a Carnevale, piacerà molto ai vostri bambini. Se non avete lo stampo adatto, niente paura, basta, infatti, usare una sagoma di cartoncino e ritagliare con la rotella tagliapasta!

Maschere di Carnevale: ingredienti

  • 350 g di farina
  • 2 uova
  • 50 g di burro (ammorbidito)
  • 50 g di zucchero
  • Un pizzico di sale
  • Buccia di limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiai di vino bianco
  • Olio di arachidi per friggere

Per decorare

  • Codette di zucchero
  • Zucchero a velo
  • 50 g di cioccolato fondente

Maschere di Carnevale: preparazione

  1. In una ciotola impastate tutti gli ingredienti. Il composto deve risultare liscio ed omogeno. Avvolgete nella pellicola trasparente e lasciate riposare per mezz’ora in frigo.
  2. Tirate bene la pasta con un matterello o l’apposita macchinetta se l’avete. La sfoglia deve essere di circa 1 mm e ½.
  3. Poggiate la sagoma della maschera di Carnevale (12 cm x 6 cm) sulla sfoglia e con la rotella tagliapasta ritagliate le mascherine.
  4. In un tegame dai bordi alti versate l’olio di arachidi. Una volta a temperatura fate friggere 1 minuto circa per lato a fuoco basso. Non immergete più di 2-3 mascherine per volta.
  5. Prelevate con la schiumarola e fatele sgocciolare su un piatto con della carta assorbente da cucina.
  6. Una volta che si saranno raffreddate, decorate le maschere di Carnevale con il cioccolato fuso, con lo zucchero a velo o con le codette colorate. Per farle appiccicare spennellate del miele appena scaldato sulla superficie.

 

Dolci per bambini: mascherine di Carnevale