5 consigli se il bimbo non vuole mangiare

-
28/03/2020

Mio figlio non mangia, cosa devo fare? Il mio bambino fa i capricci a tavola e rifiuta il cibo e ci gioca al posto di mangiare: cosa posso fare?

Bambini, Cibo


In quante vi ritrovate in queste domande?

Fare la mamma è una delle cose più difficili del mondo, è proprio vero, anche se in fondo, è anche la cosa più naturale…

Ad ogni modo, molte donne, soprattutto le più giovani, si trovano nei primi tempi in difficoltà nell’affrontare la maternità con il giusto piglio.

Uno dei problemi maggiori che si trovano ad affrontare le madri è senza dubbio quello dell’alimentazione.

Quante volte i nostri bimbi fanno capricci, rifiutano il cibo e tendono a mangiare solo le cose che più gli sono congeniali?

Ebbene, ci sono dei metodi che possono aiutarci a risolvere questo piccolo trauma da rifiuto.


Leggi anche: Come far mangiare le verdure ai bambini: per un'alimentazione sana

5 consigli se il bimbo non vuole mangiare

Bastano semplici accorgimenti e tutto sarà più semplice.

  1. Uno dei consigli che anche i pediatri di solito danno, è quello di evitare di far spizzicare cibo al bimbo prima del pasto. Tre ore prima del pasto dunque, niente spuntini.
  2. Altro consiglio è quello di non sostituire i pasti. Se il bambino tende a non mangiare ciò che ha nel piatto, non bisogna dargli ulteriori cose, dopo qualche pianto e digiuno, cederà.
  3. Una cosa importante però è dare al bimbo la sensazione del rito: a tavola tutti insieme e tutti insieme devono  mangiare la medesima cosa.
  4. non bisogna forzare l’appetito, in questo caso infatti si rischia di scatenare ansie da cibo assolutamente pericolose.
  5. Mai arrivare a compromessi del tipo: oggi mangi quello che dico io, domani quello che dici tu.

Ricordate infatti che i bambini fino a 5 anni, non hanno il senso del tempo e del compromesso, soprattutto.


admin
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica