Come curare la tosse secca e grassa nei bambini

I bambini sono più soggetti ai cambiamenti climatici e con l’arrivo della stagione fredda la tosse è sempre in agguato. In alcuni casi non è necessario ricorrere ai farmaci, e soprattutto è importante proteggere la gola in modo adeguato, perché come recita un vecchio, ma sempre attuale adagio: prevenire è meglio che curare! La prima cosa dare fare è capire se si tratta di una tosse secca o di una tosse grassa con catarro. Si tratta, infatti, di disturbi differenti, che richiedono una cura diversa.

Come curare la tosse grassa nei bambini

Quando la tosse è grassa le bevande calde come latte, tisane arricchite con miele e brodo, soprattutto se consumate la sera, sono l’ideale. Il calore, infatti, permette alle vie respiratorie di liberarsi, fluidificando il catarro. Anche i suffumigi sono particolarmente utili. In una bacinella d’acqua calda bollente aggiungete una manciata di foglie secce di eucalipto o in alternativa 5 gocce di olio essenziale di melaleuca. Non appena il vapore non sarà più bollente fate fare delle inalazioni con la testa coperta da un asciugamano per 10 minuti.

Come curare la tosse secca nei bambini

Quando la tosse è secca sono d’aiuto le caramelle e gli alimenti freschi, che possano dare un sollievo momentaneo. anche in questo caso sono indicati i suffumigi con l’olio essenziale di melaleuca (tea tree oil). Questa pianta, infatti, ha un’azione antisettica, battericida e immunostimolante. Sia che si tratti di tosse secca, che di tosse grassa, non dimenticate che i bambini devono bere molta acqua, succhi di frutta.

 

 

Come curare la tosse secca e grassa nei bambini


Mamma
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica