Allattamento Al Seno: un aiuto concreto per i polmoni del bambino

Secondo quanto diffuso da un recente studio pubblicato sull’American Journal Of Respiratory and Critical Care Medicine, un team di ricercatori svizzeri e britannici avrebbe scoperto che l’allattamento al seno aiuterebbe a migliorare le funzioni polmonari del bambino contribuendo ad un funzionamento corretto della respirazione.

La ricerca è stata effettuata su un campione di 1458 bambini nati nel Regno Unito in un arco di tempo di sette anni (1993-1997) valutandone l’allattamento al seno e le funzionalità respiratorie, dunque dei polmoni.

Successivamente gli studiosi hanno atteso che i bambini raggiungessero il dodicesimo anno di vita per poi effettuare diverse analisi e valutazioni e rilevare che i ragazzi allattati al seno avevano delle funzioni nettamente migliori rispetto a coloro che, nei primi mesi di vita, avevano invece preso il latte senza essere allattati.

Nei casi in cui invece i tempi dell’allattamento al seno risultavano differenti, è emerso che la capacità di respirare era nettamente aumentava in quei ragazzi che erano stati allattati al seno per più tempo.

Questo studio supporta la grande raccomandazione circa l’allattamento al seno in tutti i bambini, compresi quelli con le madri asmatiche.” Questo il commento di Claudia E. Kuehni, professore dell’Istituto sociale e medicina preventiva dell’Università di Berna, che si va così ad affiancare a tutti gli esperti e studi precedenti che confermano l’importanza di affidarsi all’allattamento al seno per prevenire eventuali problemi e disagi nella salute del bambino e che potrebbero condizionarne fortemente il futuro.

Infatti numerose ricerche fatte nel corso degli anni hanno dimostrato che l’allattamento al seno è utile per prevenire allergie e varie patologie tra cui anche l’obesità infantile.

allattamento-seno


Mamma
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica