Sator Arepo Tenet Opera Rotas Significato: un segreto esoterico!

-
03/04/2020

Sator-Square-at-Oppède


Il quadrato magico, palindromo, che reca questa frase Sator Arepo Tener Opera Rotas si trova, sebbene all’attuale sia ormai illeggibile, nella chiesa di San Giovanni Decollato, una chiesa templare a Pieve Terzagni.

Una chiesa, per molti versi, peculiare, in quanto colma di simboli di difficile decifrazione, spesso pagani.

Innanzitutto, sulla parete esterna della chiesa si può notare il simbolo dell’occhio onniveggente, inquadrato, però, in un triangolo; esso raffigura non soltanto Dio, bensì assume una forte valenza esoterica.

All’interno della chiesa, possiamo incontrare, inoltre, un mosaico raffigurante un felino ferito, con la testa reclinata, simbolo, probabilmente, della sottomissione del male al bene.

Nelle vetrate, inoltre, le croci cristiane sono intervallate da croci rovesciate. Simboli che richiamano l’eterna lotta tra bene e male?

La simbologia più interessante, però, è quella che possiamo evincere dal quadrato magico, un quadrato risalente al 1 Secolo d.C., un vero e proprio rebus che, da qualsiasi parte venga letto, permette di visualizzare la medesima frase: Sator Arepo Tenet Opera Rotas.

500px-Palindrom-TENET.svg

Cosa significa SATOR

Ma cosa significa questa frase? Letteralmente: il seminatore, col proprio carro, governa le ruote.

Facile intuire che, visto il periodo, successivo alla morte di Cristo, si potesse individuare nel seminatore Dio, che governa le ruote dell’universo.

E’ interessante notare come le parole, anagrammate tra loro, diano origine a due pater-noster che danno luogo ad una croce, ad esclusione di una A ed una o O che nell’alfabeto greco simboleggiano l’inizio e la fine.

Che i primi cristiani avessero lasciato all’umanità un messaggio crittografato, nell’epoca delle persecuzioni ai loro danni?

Non solo…

600px-Palindrom-PATERNOSTER.svg

Al centro Tenet, in verticale ed orizzontale, da vita ad una croce, ulteriormente rafforzata dal fatto che la stessa T possa richiamare una figura cruciforme.

Con un gioco interessante di forme e lettere, si può evincere un messaggio: Cristo impererà, oltre la sua morte, sull’intera galassia.

E questo sarebbe un messaggio per cui varrebbe la pena rischiare la vita!


Religione
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica