Rosalba Colombo: il centro sinistra conquista anche Arcore

Ed anche il regno territoriale di Silvio Berlusconi è passato al centro sinistra grazie alle recenti elezioni amministrative che hanno visto Arcore conquistata dal nuovo sindaco Rosalba Colombo, candidata del Pd ed appoggiata fortemente dai partiti dell’Idv, Prc, Sel e Udc.

Una vittoria tutta italiana che ha visto gli elettori unirsi in un pensiero quasi unanime, probabilmente dipeso dal desiderio di cambiamento ed innovazione e, perché no, dalle recenti vicende che hanno visto coinvolti Pdl e Silvio Berlusconi in una serie di vicende nere, scandali e processi.

La vittoria ad Arcore, a Desio e a Limbiate è un segno evidente che il vento è cambiato anche in Brianza.” Questo il commento di Gigi Ponti, segretario provinciale del Pd di Monza-Brianza, che ha aggiunto: “Ora ci aspetta un gran lavoro per dare subito le risposte che i cittadini si aspettano per risolvere i problemi lasciati ancora tutti sul tappeto dal centrodestra, a partire dal sostegno alle famiglie e ai giovani.”

Così ecco conquistata non solo Arcore, ma anche Torino, Milano, Napoli, Trieste, Novara e Cagliari, tutte città che hanno scelto di dare il loro voto al centro sinistra, boicottando quella che fino a poche settimane fa era una maggioranza apparentemente certa.

Si apre una nuova fase per l’Italia e per gli italiani, almeno è questa la speranza di chi nel weekend si è recato alle urne per il ballottaggio e per esprimere la propria preferenza. Un banco di prova per il governo, che ne è uscito tutt’altro che bene, e per l’opposizione che evidentemente può nuovamente risalire grazie alla fiducia degli elettori.

rosalba colombo arcore