Ikea Area Bimbi? Non solo, da oggi c’è anche quella per i mariti

Che agli uomini non piacesse troppo fare lo shopping (soprattutto quando devono accompagnare le mogli o fidanzate…), già lo si sapeva. E, in effetti, la pratica può risultare molto noiosa, soprattutto se si cammina lentamente su e giù per un centro commerciale, senza sapere in realtà cosa si sta cercando. Da una ricerca, infatti, è stato stabilito che le donne amano fare shopping andando un po’ ‘all’avventura’, mentre gli uomini solitamente, già decidono in precedenza dove devono andare ad acquistare e soprattutto cosa cercano. Due modi di intendere lo shopping molto diversi tra loro, infatti che, se uniti, possono però generale spesso scontenti da parte di uno dei due membri della coppia. Per questa ragione, Ikea ha inventato un sistema molto intelligente e particolare, per cercare di coinvolgere la coppia nella pratica degli acquisti. Infatti, in Australia, i negozi Ikea, oltre l’area dedicata ai bimbi (che già esiste in tutti i negozi Ikea del mondo), hanno introdotto uno spazio dedicato interamente ai mariti! Si, avete capito bene: esclusivamente per gli uomini. Ma di cosa si tratta esattamente?

In pratica, poiché spesso la scelta degli acquisti nel negozio attiene soprattutto la volontà della donna, i ‘poveri’ mariti che sono costretti ad accompagnarle, possono finalmente trovare in questi negozi Ikea un’area dove rilassarsi con giochi di ogni tipo, dal classico flipper fino alla postazione Play Station, dal calciobalilla fino alla degustazione di stuzzichini. Un piacevole diversivo, insomma, per tutti quegli uomini che si annoiano terribilmente nel fare shopping. E, mentre le mogli scelgono gli acquisti da fare, i mariti giocano tra loro, in un’attesa che, c’è da giurarlo, questa volta non può che essere piacevole…

ikea