Fedeltà Dei Cani: un legame intenso ed unico…sino alla fine!

Axel aveva solo 7 anni. La sua padrona 74. Erano legati indissolubilmente da quel legame che solo chi condivide la solitudine con un animale conosce. Quell’essere diviene un tutt’uno con te e tu inizi, dopo poco, a considerarlo semplicemente un’anima, un’anima sincera e pura che sa farti comprendere bisogni ed affetto, senza che tu glielo debba chiedere, che ti dona amore senza aspettarsi nulla in cambio e che, quando ti dona sé stesso, lo fa veramente e senza risparmiarsi. A volte, poi, un amico a quattro zampe può davvero salvarti la vita. Quanti padroni sono stati soccorsi in mare aperto mentre stavano annegando, nella propria dimora che stava andando a fuoco o semplicemente in giro per la città. Un cane che ama il suo padrone non lo abbandona mai; è empatico, avverte ogni cambiamento chimico all’interno del suo corpo. Ed Axel, ieri notte, aveva capito che la sua padrona, la donna che l’accudiva, che lo nutriva e che gli dava amore da quando era nato, stava lasciando questo mondo. Ma non si è dato per vinto. La donna si era accasciata a terra a causa di un arresto cardio circolatorio. Il piccolo bulldog ha fatto di tutto per salvarla. Ha iniziato a lamentarsi. Sì, proprio come fanno gli umani; a disperarsi per la perdita, accanto al corpo inerme della donna e gli acuti guaiti hanno destato i vicini che hanno contattato i Carabinieri.

bull5

Alle 4 di notte, il soccorso di Bologna ha fatto irruzione nella casa, ma ormai era troppo tardi. Sono stati inutili tutti i tentativi dei paramedici di rianimare la donna, stroncata da un infarto fulminante. Axel è sempre stato lì; ha visto i medici effettuare ogni tentativo possibile per riportare in vita l’anziana signora; ha sperato sino all’ultimo di poter tornare a condividere le sue giornate di amore e coccole assieme a lei. Poi, stremato dal dolore, quando ha compreso che non l’avrebbe più rivista, ha deciso di seguirla in quello che comunemente chiamiamo aldilà. E, io voglio pensare che, adesso, Axel sia di nuovo felice, accanto a quella padrona per la quale ha esalato l’ultimo respiro, nel disperato tentativo di preservarla dalla morte!

HowdyBulldog