Fare sesso fa bene… e rende anche intelligenti!

Sembra quasi uno scherzo, e invece la notizia di oggi è frutto di un serissimo studio condotto da alcuni ricercatori di Pavia e che, verificata la fondatezza e la veridicità, è stato addirittura pubblicato sul Berlin Zeitung. Il risultato della ricerca in questione è questo: chi fa tanto sesso, pare sia più intelligente! Dove per ‘più intelligente’, si intende colui che, praticando un’intensa vita sessuale, avrebbe la possibilità di sviluppare maggiormente –per l’appunto- l’intelligenza, o sicuramente quelle sostanze che aiutano il cervello a restare in salute. Ma quali sono i meccanismi che porterebbero a tale risultato, secondo gli scienziati di Pavia? Leggiamo dallo studio che “I giovani amanti che fanno tanto sesso vedono un fiorire maggiore delle cellule nel cervello”.

 

In pratica, tutto dipenderebbe dall’innalzamento dei livelli di una sostanza chiamata ‘prolattina’ derivanti da una serie di situazioni quotidiane, tra cui fare sesso (ma anche il consumo di alcuni pasti particolari e la costante attività fisica…).

 

Tale sostanza, la prolattina, viene prodotta e rilasciata in grandi quantità soprattutto mentre si fa l’amore e in particolare durante l’orgasmo, e in più contribuisce all’ossigenazione delle cellule del cervello. Insomma, tradotto in parole povere: fare tanto sesso –a parte regalarci dei momenti indimenticabili…- fa anche molto bene al nostro organismo, riducendo al contempo lo stress quotidiano. Come specificano gli stessi ricercatori autori di questa scoperta: “(il sesso), non ha solo effetti positivi sullo stress ma favorisce il benessere fisico. Quindi, prendete il vostro compagno e amatelo come se fosse la prima volta”. E davanti a cotanto invito, come dire di no…?


Leggi anche: Come lavare i capelli bene e senza fare danni

 

Cattura