Corso online disegno di moda: i materiali per cominciare

-
03/10/2011

Eccoci qui al secondo appuntamento con questo corso online di disegno di moda che si propone di guidare coloro che sono alle prime armi in questa arte attraverso una serie di post dedicati. Quest’oggi ci occupiamo dei materiali necessari per il disegno di moda: così dopo un fruttuoso raid in colorificio sarete prontissimi a seguire questo corso sperimentando direttamente le varie tecniche.


Cominciamo dalla carta e dai cartoncini. Non è necessario comprare tutto subito ma noi cerchiamo di darvi una panoramica generale:

– Cartoncino Bristol, a superficie liscia e fine, ideale per lavorare a penna e a inchiostro

– Carta liscia e da layout, finemente graduata è adatta a matita, pastello e colori

– Carta Ingres, ideale per pastelli e tempera.

Continuiamo con le matite, ricordando che per cancellare è necessario utilizzare la gomma pane e che al termine del lavoro dovete fissare il tutto con uno spray protettivo:

– Matite di diversa durezza (potete optare per quattro matite per iniziare: 6B, 4B, 2B, HB)

– Matite nere, al piombo, adatta per i particolari più scuri

– Matite idrosolubili, molto interessanti per la possibilità di ottenere un bell’effetto acquerellato.

Passiamo ora alle penne e ai colori:


Leggi anche: Corso online disegno di moda: proporzioni figura vestita

– Penne Technos Pelikan, a cartucce ricaricabili

– Penne Rapidograph

– Colori e inchiostri acrilici, molto adatti per colorare le vostre creazioni

– Pastelli e pennarelli.

Se state iniziando in questo momento ad avvicinarvi all’arte del disegno di moda comprate solo il materiale di base e cominciate a lavorare. Inizialmente potete comprare un po’ carta liscia, le quattro matite, la gomma pane, lo spray protettivo e un penna ad inchiostro. Al prossimo post per iniziare a lavorare!

Corso online disegno di moda: i materiali per cominciare


admin
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica