Afghanistan: Morto un alpino, Luca Sanna

Ennesima vittima in Afghanistan dell’esercito Italiano. Luca Sanna, anni 32.

Un caporalmaggiore , il numero vittime sale a 36. Gli Alpini hanno esposto la bandiera a mezz’asta per esprimere cordoglio e tristezza per questa ennesima perdita.

Luca, originario di Oristano, classe 1978 partito per la sua terza missione di pace in Afghanistan, questa volta non tornerà da solo, ma purtroppo rientrerà solo il suo corpo inerme.

Il Presidente della Repubblica, Napolitano, ha espresso tutta la sua profonda commozione per questa vittima del fuoco e della guerra, ha inoltre riferito di sentirsi vicino alla famiglia del giovane alpino partecipando al dolore con i suoi cari.

Venerdì 21 Gennaio 2011 si terranno i funerali presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli. La salma ancora non rientra in Italia, pare che farà rientro giovedì da Herat.

Non è ancora chiara la dinamica della morte di Luca Sanna, pare che la Procura di Roma abbia aperto un’indagine per chiarire le circostanze dell’uccisione.

Si presume un attentato terroristico.

Nel frattempo presso tutti gli edifici pubblici di Sanremo sarà esposto il Tricolore a mezz’asta, in memoria del caduto.

g fdh sd