Uomini e Donne: Gianni Sperti duro con Matteo, per lui è…

Jenny Bertoldo
  • Laureanda in Filologia moderna
29/04/2022

Il corteggiamento all’antica di Matteo Farnea può piacere o non piacere, ma una cosa è certa: a Gianni Sperti non va proprio giù. Per lui Matteo si comporta in modo banale e scontato, e le parole contro di lui sono durissime.

foto_veronica_rimondi_nuova_tronista_ued

Matteo Farnea ha scelto per la sua adorata Veronica Rimondi un corteggiamento all’antica, romantico e deciso, che sembra piacere molto alla tronista di Uomini e Donne ma non va giù invece a Gianni Sperti. L’opinionista del dating show di Canale5 ha avuto parole durissime a proposito del corteggiatore.

Veronica Rimondi è molto diversa da quanto visto finora nello studio di Uomini e Donne: Veronica mantiene sempre la sua naturale calma mostrandosi entusiasta per il corteggiamento, persino un po’ sfacciato e fin troppo romantico, di Matteo Farnea.

Matteo ha spedito rose rosse, ma non solo: ha scelto un’esterna stile ottocentesco con addirittura costumi d’epoca e tanto di serenata! Insomma: Matteo è un uomo dai gusti letterari e antichi.

A Veronica l’interesse dimostrato da Matteo è decisamente piaciuto, mentre per Gianni Sperti si tratta di un comportamento banale e da criticare. Per l’opinionista è tutto falso e Matteo vuole solo fare colpo, senza essere sincero nei suoi gesti teatrali.

Uomini e Donne: Gianni Sperti fa la guerra a Matteo Farnea!

veronica rimondi uomini e donneCosì commenta Gianni Sperti:

È un corteggiamento visto e banale. La serenata l’abbiamo vista mille volte. Non è se stesso, è un’esterna che costruisce per corteggiarti, vista e rivista, trovo molto più originali le esterne che fa Federico. Ti trovo banale e scontato posso dirlo? Di queste scenette delle serenate ne ho viste a bizzeffe.

Matteo dal canto suo ha ammesso di adottare uno stile di corteggiamento simile anche nella sua vita privata, e che qui ha un po’ esagerato perchè Uomini e Donne lo ha aiutato nell’organizzazione. M se Gianni non crede minimamente a Matteo, Veronica ormai è innamorata pazza di lui, ma vuole aspettare prima che scatti il bacio:

Io vado dritta per la mia strada, a me lui piace, c’è stato questo bacio mancato, do il bacio al ragazzo che è interessato a me e non alla tronsita, voglio essere sicura di me stessa e di lui.