The Crown: cosa ne pensa il principe Harry

-
02/03/2021

The Crown, reduce dal successo ai Golden Globes, si appresta a ripartire con una quinta stagione. Cosa ne pensa il principe Harry di questa serie? In una recente intervista, l’ex duca di Sussex ha rivelato addirittura chi potrebbe interpretare il suo ruolo.

192049889-47437f05-4fde-4e1b-95aa-848c2bb2a5a6

Il principe, o ex principe, Harry Windsor sta iniziando ad imporre il suo volto nel mondo dello spettacolo; dopo il primo podcast su Spotify nel periodo natalizio, l’intervista con Oprah Winfrey, anche l’ospitata al Late Night Show di James Corden.

Durante l’intervista con il presentatore noto per il suo “Carpool Karaoke“, ossia una versione on the road del karaoke con volti famosi e pop star, Harry ha parlato molto delle motivazioni che l’hanno spinto ad abbandonare il mondo scintillante e integerrimo della corona inglese.

Il presentatore non ha potuto non porgli una domanda sulla serie “The Crown“, reduce da 4 premi Golden Globes nella serata del 28 Febbraio; l‘ex duca di Sussex si è espresso in maniera positiva, consigliando addirittura chi potrebbe interpretare il suo personaggio.


Leggi anche: Diletta Leotta confessa cosa pensa di Daniele Scardina

“È vagamente basato sulla realtà” le parole di Harry Windsor

The Crown harry windsor

Harry Windsor, a differenza del resto della Royal Family che voleva boicottare la serie sin dall’inizio, è stato molto più oggettivo, descrivendo quello che la serie rappresenta, senza demonizzare una serie tv che, tutto sommato, da un’idea di come possa essere quella vita:

“The Crown non finge di essere una notizia. È immaginario. È solo vagamente basato sulla verità. Naturalmente non è strettamente accurato, ma in modo approssimativo ti dà un’idea di come sia quello stile di vita, le pressioni del senso del dovere e di doverti mettere al servizio della famiglia e tutto il resto e cosa può derivarne”.

La serie per Harry non è un problema insormontabile, addirittura la elogia rispetto al modo in cui lui, sua moglie e la sua famiglia vengono trattati dai tabloid e magazine inglesi:

“Mi trovo molto più a mio agio con The Crown rispetto a quando vedo articoli scritti sulla mia famiglia, su mia moglie o su me stesso. The Crown è ovviamente finzione, prendila come vuoi. Ma venire trattati come oggetti di cronaca perché si suppone che siamo ‘una notizia’. Ho davvero un problema con questo atteggiamento”.

gty-damian-lewis-jc-160707-16×9-1600

Harry si sbilancia dando un consiglio velato agli sceneggiatori su chi potrebbe interpretare sé stesso, l’attore Damian Lewis, rosso proprio come il principe.


Potrebbe interessarti: Royal Family: Il Principe Harry a “Ballando con le stelle”


Vito Girelli
Laurea Magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d'impresa
Esperto in: Moda, Gossip e Reali
Suggerisci una modifica