Temptation Island: Manila Nazzaro, una lettera dal suo tentatore

-
04/08/2020

Manila Nazzaro è stata apprezzatissima da tuto il pubblico a casa. Ma oltre ai telespettatori l’ex Miss Italia si è fatta notare all’interno del villaggio da amiche… e tentatori!

manila-nazzaro-temptation-island


La coppia formata da Manila e Lorenzo è stata senza dubbio la più amata di questa edizione. I due, nonostante qualche piccolo litigio e qualche incomprensione, sono stati i più apprezzati dal pubblico. L’amore che li lega è palese e il grande rispetto reciproco li ha portati a compiere a Temptation Island un percorso pulito e lineare.

Lorenzo, all’interno del villaggio dei fidanzati, ha fatto da guida a tutti i suoi compagni di avventura. L’ex calciatore ha messo in guardia chi aveva bisogno di aprire gli occhi e ha ammonito chi continuava a ripetere gli stessi errori.

Manila, invece, all’interno del villaggio delle donne, ha consolato le sue nuove amiche e si è fatta valere come donna, regalando delle massime di cui tutte noi dovremmo far tesoro.

Le parole di Alessandro Usai su Manila

Schermata 2020-08-03 alle 16.40.59

Ma non è stato solo il pubblico a casa ad apprezzare la donna e il suo modo di essere. A distanza di giorni dalla fine del programma, infatti, è il tentatore Alessandro Usai (che con Manila ha instaurato un bellissimo rapporto) a dedicarle qualche riga su Instagram.

“Grazie infinite per aver sopportato la mia pressione che ti ha portato al limite. Ma so che eri la persona più adatta per poter scherzare in quella maniera. È stato un viaggio nei sentimenti anche per noi; un viaggio che ci fa tornare cambiati, un viaggio che ci ha aperto gli occhi su tante cose.
Abbiamo trovato donne fidanzate che ci hanno fatto capire di cosa ha realmente bisogno e di cosa non ha bisogno una relazione sana. Ci hanno fatto capire che ci sono insicurezze difficilissime da superare e che la gelosia è possesso ed il possesso non è amore.
Da questa esperienza ho capito che l’amore è qualcosa di tanto grande ed è composto da piccole cose come attenzioni, dedizione, complicità e che funziona bene solo quando si cammina pari passo uno accanto all’altro e nessuno dei due predilige di stare davanti.” ha detto Alessandro, trovando meravigliose parole per descrivere l’amore.

Un ringraziamento ai suoi nuovi amici

Screenshot-1260-1

Oltre a Manila, poi, il single ha voluto dire grazie agli altri tentatori.

“Ci tengo a ringraziare i miei compagni di viaggio. Indescrivibili. Folli ma tremendamente simpatici. Ragazzi eccezionali capaci di incoraggiarti nel momento del bisogno e di farti piegare in due dalle risate un attimo dopo! Non potevo chiedere compagnia migliore.” ha detto Usai.

“Non importa ciò che è stato; ciò che importa è che alla fine l’amore (quando c’è) vince sempre.” ha concluso il tentatore. Ma le sue tenere parole non ci stupiscono. In fondo ve lo avevamo detto, dietro a tutti quei muscoli si nasconde un cuore d’oro!


Arianna
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica