Temptation Island, Gennaro Mauro: “cattiverie infondate”

-
22/11/2020

Gennaro Mauro è intervenuto per dire la sua nello scontro andato aventi nelle ultime ore tra la sua ex, Anna Ascione, e Deianira Marzano. L’uomo, però, non può sbilanciarsi a causa di limiti contrattuali!

1600938296-gennaro-anna-2

Di recente sui social c’è stato uno contro tra Anna Ascione, ex volto di Temptation Island, e Deianira Marzano. L’opinionista, infatti, ha “accusato” la donna di non essere stata chiara in merito alla sua conoscenza con il single Mario, con cui sembra abbia continuato a sentirsi dopo la fine del programma.

La Ascione, così, ha deciso di rompere il silenzio e di spiegare come stanno le cose. Nel farlo, però, ha tirato in mezzo il suo ex, Gennaro Mauro ed ha incolpato lui della decisione presa alla fine del loro percorso: quella di lasciarsi. Ma anche Gennaro ha voluto dire la sua… o quasi!


Leggi anche: Temptation Island, Gennaro Mauro: la verità su Anna

Gennaro Mauro: “Che cosa squallida!”

Schermata 2020-11-21 alle 18.25.45

Dopo che Anna ha spiegato che la “colpa” della rottura non è da imputare a Mario ma alle parole e al trattamento da lei subiti, Gennaro ha voluto rispondere. Nel farlo ha taggato Deianira Marzano, che è stata colei che ha aperto la discussione. Mauro ha spiegato di non poter parlare perché vincolato da un contratto con la redazione di Temptation Island. 

“La cosa più squallida è che per raggiungere e mantenere la notorietà si utilizzano delle cattiverie infondate.” ha aggiunto. “Che si utilizza ancora il mio nome a distanza di mesi. Forse non si è capaci di parlare d’altro? Il silenzio non è assenso. La differenza si deve notare!”

E di nuovo l’ottico napoletano sembra avercela con la sua ex, alla quale recrimina il fatto di parlare ancora di lui. Anna tornerà a rispondere?


Arianna
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica