Temptation Island: Andrea delude tutti al falò con Anna

-
31/07/2020

Nell’ultima puntata di Temptation Island tutte le coppie rimaste sono, finalmente, arrivate al falò. Tra queste anche quella formata da Anna e Andrea che, visto l’esito del loro confronto, ha diviso il pubblico a casa.

 

anna-e-andrea-temptation-island-2020


Prima di arrivare al falò Andrea è, di nuovo, spalleggiato da Lorenzo. Amoruso, che ormai ha preso il giovane sotto la sua ala protettrice, cerca di far ragionare fino alla fine il ragazzo, spronandolo e mettendolo in guardia contro Anna. Lo rassicura, lo sprona e poi, come un padre farebbe con il figlio, lo manda al falò, sperando per il meglio!

“Usa la capoccia, abbi coraggio!” continua a ripetere tra sé e sé, come un augurio ad Andrea. Anna, intanto, nel villaggio delle fidanzate, ha già chiaro che strategia userà durante il confronto. “Lo mangio” dice la donna “non si deve allargare a parlare, non ho fatto niente di male, anzi!”

Un falò tanto atteso

anna-e-andrea-falò-di-confronto-temptation-island-2020

Seduto sul tronco Andrea è felice. Questo falò lo aspetta da tanto perché vuole ottenere risposte da una persona che, ormai, non conosce più. “E’ stato un percorso importante per me!” dice, “Ho capito tante cose.

Appena i due si siedono, però, la tensione è palpabile. “Perché? Perché hai fatto questo percorso?” domanda subito Andrea. Anna, furba, cerca subito un contatto con lui prendendogli le mani e, languida, comincia a raccontare del suo piano: “Ho fatto la storia con Carlo perché volevi farti soffrire.

Imbarazzo per i video su Anna

temptation-island-2020-andrea-anna-min-1

Andrea quasi non riesce a guardare i video in cui Anna passa del tempo con Carlo. Lei, imbarazzata, non commenta, nonostante lui continui a guardarla in modo insistente, in attesa di una risposta.

“Io voglio che lui al falò mi dica che l’ho fatto stare male.” dice Anna nei video, un attimo prima che Carlo le schiaffi una sonora pacca sul sedere. Andrea, che ha già visto le scene che scorrono sul tablet, è ancora incredulo: “Corteggiatore d’altri tempi” commenta sarcastico.

Anna cerca di rimanere impassibile ma si nota che, rivedendosi, è a disagio, soprattutto di fronte alle sue stesse dichiarazioni sul volersi far mantenere o agli sguardi languidi scambiati con Carlo.

La vittoria di Anna

unnamed

Anna, però, che dimostra tutti i suoi 37 anni (almeno mentalmente), lo tiene già in pugno. Per tutto il tempo sorride affabile, consapevole di aver già vinto. Ma continua a non comprendere perché Andrea non si senta ancora pronto per una famiglia.

“Tu devi rispettarmi” dice Andrea ad Anna che continua a ripetere di essere contenta che il compagno abbia sofferto e persino Filippo è allibito di fronti a tali dichiarazioni. Ma nonostante ciò arriva la fatidica domanda: “Anna, vuoi uscire con Andrea o vuoi uscire da sola?” chiede.

“Lui mi deve dire qualcosa” si impunta Anna, con la stessa attitudine di una 12enne capricciosa. Vorrebbe che Andrea le dicesse che la ama e che è pronta ad avere un figlio. Ma non ha ancora capito che non è così!

Ma anche Andrea dimostra tutti i suoi 27 anni (forse meno) e allora, di fronte alla prospettiva di perdere la sola donna nella sua vita, si arrende e quando la domanda viene posta a lui, con gli occhi dell’amore (e di uno a cui la dignità rimasta è poca) dice di essere tanto innamorato della compagna. 

Attendendo una sua risposta, allora, il conduttore passa di nuovo la palla ad Anna che risponde: “Si Filippo, esco con lui!”. E un lungo abbraccio corona la ripartenza di questa strana storia d’amore.

Avete parole o solo parolacce?


Arianna
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica