Simona Ventura si racconta tra amore e social

Anna Vitale
  • Dott. in Comunicazione pubblica e digitale
22/10/2020

La bella Simona Ventura di recente in una lunga intervista ha svelato di aver scelto la data del matrimonio; inoltre la conduttrice ha anche parlato del suo rapporto con i social.  Scopriamo insieme cosa ha detto la Ventura.

foto-ventura

La bella Simona Ventura è finalmente tornata alla ribalta! Dopo un momento critico in cui il nome di Simona sembra essere sparito da tutti i palinsesti della Rai eccola ritornare con tantissime novità.
La conduttrice sta vivendo una vera e propria rinascita, e ad accompagnarla in questo percorso pieno di alti e bassi c’è il suo amato Giovanni Terzi. La Ventura in una recente intervista ha raccontato di aver finalmente scelto la data delle nozze; inoltre ha anche parlato del suo rapporto con i social. Scopriamo insieme cosa ha raccontato la bella Simona.

Simona Ventura si racconta

simona-ventura-compagno-eta-altezza-peso-figli-biografia

In una recente intervista che presto uscirà sul prossimo numero di Novella 200 Simona ha svelato in anteprima di aver deciso la data per le nozze. In particolare la conduttrice ha specificato che spera che i suoi invitati non debbano indossare la mascherina. Ecco le parole di Simona:

“Ho scelto la data, ma non la rivelo…Spero che gli invitati non debbano indossare la mascherina”.

Il riferimento alla mascherina, ha fatto pensare che la data delle sue nozze non è molto lontana. Inoltre poi è stato chiesto alla conduttrice cosa pensa dei social, e come si comporta di fronte alle critiche degli haters. In particolare su questo argomento la Ventura ha detto:

“I social sono solo lo specchio della società…Allo stesso tempo sono anche una grancassa di buoni sentimenti. […] Gli hater fanno più rumore, ma in realtà sono una percentuale minima”.

Parlando dei social non poteva mancare la domanda su Chiara Ferragni, che prorpio di recente è stata intervistata dalla conduttrice. Simona sull’imprenditrice digitale  ha detto: “Apprezzo molto la sua forza e la grande capacità con cui sceglie i suoi collaboratori […] L’ho sempre seguita come icona della moda ha rivoluzionato il modo di parlarne”.