Silvio Berlusconi- Ruby Rubacuori, Fido Emilio ci scherza su

Emilio Fede parla dello scandalo che l’ha visto coinvolto insieme al premier Silvio Berlusconi nella vicenda Ruby Rubacuori.

Il direttore del TG4,  sicuro che l’inchiesta si chiuderà presto grazie ad un chiarimento sulla faccenda ha trovato persino il tempo di scherzarci sopra.

Dopo aver infatti affermato di essere stato testimone di cene più che rigorose a cada del Presidente, Fede ha affermato di voler parlare al più presto con un magistrato riguardo le notizie, a suo parere al limite della fantasia, che stanno circolando in questi giorni.

In ogni caso le domande incalzano e quando Fede deve rispondere a quelle che riguardano una sua precedente conoscenza con Ruby, il direttore lo fa in maniera piuttosto scherzosa, affermando che forse non si ricorda di lei perché non l’aveva particolarmente colpito.

Riguardo le cene ad Arcore comunque Emilio Fede smentisce tutto, dall’esistenza delle stanze segrete agli eventuali incontri con le ragazze,che partecipavano, a suo dire, liberamente ad una cena tra amici in qualità di invitate come gli altri.

Sul fatto che la giovane Ruby fosse minorenne il giornalista controbatte che la ragazza aveva sempre dichiarato di essere più grande e che inoltre dimostrava ben più della sua età.

Infine Fede si è lamentato dei pettegolezzi che i media stanno mettendo in giro riguardo questa vicenda e riguardo a tutte le ragazze che sono coinvolte, affermando che la colpa è dell’informazione e non di certo della magistratura.

fede