Selvaggia Lucarelli su Gerry Scotti: fake news o no?

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
18/11/2020

Sul suo account social Selvaggia Lucarelli, chiamando in causa l’intervista di Gerry Scotti sul Corriere, ha voluto sottolineare come il TPI non abbia diffuso una fake news, anzi!

FOTO-3-10

La notizia del contagio per Coronavirus di Gerry Scotti aveva preoccupato tutti i fan del popolare conduttore. Dopo qualche giorno, poi, aveva iniziato a circolare la notizia di un aggravamento delle sue condizioni che, però, era stata prontamente smentita dal suo ufficio stampa.

Il primo a parlare del suo ricovero in terapia intensiva era stato il TPI e, così, al giornale era stata attribuita una fake news. Come ha spiegato Selvaggia Lucarelli, però, quella raccontata da loro non era una notizia falsa ma, anzi, l’intervista di oggi di Scotti sul Corriere confermerebbe la versione iniziale!

Selvaggia Lucarelli chiarisce le cose su Gerry Scotti

gerry-scotti-lintervista-esclusiva-su-tv-sorrisi-e-canzoni-gerry-scotti-rompe-il-silenzio-la-verita-su-giovanna-botteri

Stamattina sul Corriere della Sera Gerry Scotti ha raccontato del suo ricovero in ospedale e dei difficili momenti affrontati. Secondo Selvaggia Lucarelli, perciò, le sue parole darebbero ragione alla notizia che il popolare conduttore fosse finito in terapia intensiva. Quanto scritto sul TPI, quindi, non sarebbe una fake news e lei ha voluto sottolinearlo.

“Oggi la bella intervista Gerry Scotti sul Corriere conferma la notizia: momenti difficili, ricovero di 10 giorni, problemi respiratori. Si parla di “stanzetta prima della terapia intensiva da cui si vedevano gli intubati”, quindi logisticamente era in terapia intensiva, monitorato, anche se considerato un subintensivo.” ha scritto sul suo profilo. “E, come racconta, aiutato con ventilazione non invasiva (il casco). Insomma era in subintensiva o terapia intensiva respiratoria, come la chiamano in alcuni ospedali”

Attenzione, su certe cose non si scherza, soprattutto con lei!