Selvaggia Lucarelli su Bassetti: “chi gli dà spazio mi inquieta”

20/11/2020

Continua lo scontro tra Selvaggia Lucarelli e l’infettivologo Andrea Bassetti. La giornalista, infatti, è tornata a contestare alcune sue recenti dichiarazioni!

FOTO-3-10

Selvaggia Lucarelli Matteo Bassetti, direttore della Clinica malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova, si scontrano ormai sin dall’inizio della pandemia. Le loro posizioni contrastanti li hanno portati spesso ad attaccarsi, sui social ma anche in vari salotti televisivi! Circa un mese fa lei aveva definito la “Lady Gaga del coronavirus“, e più di recente si era scagliata contro di lui commentando sarcasticamente la decisione dell’uomo di andarsene da Genova.

Insomma, tra i due non scorre buon sangue e anche nelle ultime ore la giornalista ha deciso di dire la sua in merito alle più recenti affermazioni dell’uomo.


Leggi anche: Selvaggia Lucarelli: scontro con Federico Fashion Style

Selvaggia Lucarelli scontro con Bassetti

Schermata 2020-11-20 alle 11.16.23

L’ira di Selvaggia stavolta si è diretta contro alcune dichiarazioni che il medico ha rilasciato a “L’aria che tira”. Bassetti infatti, nel programma di Myrta Merlino, ha spiegato che i decessi per Covid sono stati conteggiati in maniera sbagliata.

Sembra, infatti, che nei numeri siano stati inclusi anche le morti di coloro che, pur avendo altre patologie che li hanno portati alla morte o essendo deceduti magari per infarto, risultavano positivi.

“Giuro che quest’uomo e chi gli dà ancora spazio mi inquieta.” ha twittato in risposta la giornalista. “Insinua che si siano classificati come Covid i morti d’infarto. Allora ci spieghi i dati ISTAT: +568% decessi a Bergamo, +391% Brescia, +120% Pesaro, *391% Cremona, +49,4% mortalità nazionale a marzo/aprile. Tutti infarti.” ha continuato.

Selvaggia, poi, ha voluto riportare le parole del sindaco di Bergamo spiegando che, semmai, i morti per Covid sono stati sottostimati. Voi che ne pensate?


Arianna Preciballe
Laureata in Fashion Design
Esperta di: Moda, Design e Gossip
Suggerisci una modifica