Selvaggia Lucarelli polemica contro la riapertura delle scuole

Anna Vitale
  • Dott. in Comunicazione pubblica e digitale
18/02/2021

Selvaggia Lucarelli in uno dei suoi ultimi post ha espresso tutta la sua perplessità e il suo dissenso per la riapertura delle scuole in Lombardia. Secondo la giornalista infatti in un momento così delicato far tornare i ragazzi a scuola non è per nulla saggio.

selvaggia-lucarelli-scaled-1

Selvaggia Lucarelli fin dall’inizio della pandemia si è battuta per far rispettare le norme previste per evitare la diffusione del virus, e ha duramente criticato tutti coloro che le violavano. Inoltre, la giornalista ha sempre invitato tutti i suoi follower alla massima prudenza, ricordando la pericolosità del virus.

Adesso la Lucarelli, tramite i social ha voluto esprimere il suo dissenso sulla riapertura delle scuole.

Secondo la giornalista infatti, far tornare i ragazzi a scuola in questo momento non è per nulla una buona idea. In Lombardia ben quattro Comuni sono diventati zona rossa a causa dei numerosi contagi avuti all’interno delle scuole.

Selvaggia Lucarelli: riaprire le scuole è rischioso

lucarel

La Lucarelli negli ultimi mesi si è battuta per far rispettare tutte le norme prescritte per contenere il Covid-19 dal distanziamento sociale, all’uso delle mascherine.

Selvaggia adesso ha avanzato dei dubbi sulla riapertura delle scuole in Lombardia, sostenendo che è una scelta azzardata e rischiosa soprattutto in questo momento:

“Tutti i cluster che hanno reso zone rosse i 4 comuni in Lombardia nascono dalle scuole. Centinaia di contagi di variante inglese tra bambini e insegnanti. La storia delle scuole sicure è una favoletta”.

La giornalista ha spiegato che tutti i contagiati nati nell’ultimo periodo provengono proprio dalle scuole; dunque riaprirle potrebbe solo peggiorare una situazione già critica.

Infine, la Lucarelli ha concluso il suo post scrivendo sarcasticamente: “Nel frattempo per Draghi la priorità è riaprirle. Che si fa?”. Le parole di Selvaggia hanno dato il via ad un vero e proprio scontro sui social tra coloro che supportano la riapertura delle scuole, e chi invece è assolutamente contrario!