Selvaggia Lucarelli: “La crisi non trasforma, rivela”

18/01/2021

Selvaggia Lucarelli recentemente in uno dei suoi ultimi post su Facebook e Instagram ha riportato alcune minacce che sono state rivolte al Premier Giuseppe Conte. La giornalista le ha commentate e condannate. 

selvaggia-lucarelli-scaled-1

Selvaggia Lucarelli è una giornalista brillante e sagace, e quotidianamente tramite i suoi social esprime il suo punto di vista. La Lucarelli commenta con i suoi fan fatti di attualità e politica, senza nascondere il suo pensiero ed attaccando e condannando i comportamenti sbagliati di politici e non.

Uno dei temi più trattati attualmente è sicuramente quello della pandemia, e della crisi economica che sta mettendo in ginocchio l‘Italia. Selvaggia negli ultimi mesi si è sempre battuta per sottolineare la gravità della situazione, e ha più volte condannato tutti coloro che hanno sottovalutato quest‘emergenza.


Leggi anche: Selvaggia Lucarelli: scontro con Federico Fashion Style

Adesso la giornalista in uno dei suoi ultimi post si è scagliata contro un negoziante che fuori dal suo negozio ha affisso un cartello in cui sostiene che l‘unica “speranza” è che il nostro Premier muoia!

Selvaggia Lucarelli difende Conte

conte

Selvaggia Lucarelli di recente tramite i suoi canali social ha mostrato ai suoi fan alcune minacce che sono state rivolte al Premier Giuseppe Conte da parte di un negoziante.

La giornalista  ha commentato l’accaduto, e nei suoi post ha duramente criticato il negoziante; sottolineando ancora una volta che questa crisi, sta mettendo in luce il vero animo delle persone. Ecco le parole della Lucarelli:

“Questo negozio a Cernusco sul Naviglio esibisce il cartello “l’unica speranza è che muoia Peppe Conte”. La verità è che le persone perbene, anche se esasperate, sono rimaste persone perbene. Gli altri facevano schifo già da prima. La crisi non trasforma, rivela“.

La Lucarelli è rimasta scioccata dall’accaduto, e ha meditato sul fatto che molto probabilmente questa crisi non ci migliorerà in nessun modo; anzi mostrerà ancora di più tutto il marcio del nostro Paese.


Anna Vitale
Laureata in Comunicazione pubblica e digitale
Esperta in: Tv e Gossip
Suggerisci una modifica