Selvaggia Lucarelli, sì al vaccino

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
06/12/2020

Selvaggia Lucarelli non ha dubbi: mentre in molti temono che il vaccino possa aver controindicazioni e che non sia saggio sottoporcisi lei ha spiegato che, addirittura, se lo berrebbe!

massimo-giletti-contro-selvaggia-lucarelli-0-ltym1fvv-1

Selvaggia Lucarelli sul suo profilo Instagram ha continuato a portare avanti la sua battaglia contro gli haters, che, ormai da giorni, la insultano e la minacciano dopo un suo chiacchierato post sulla riapertura delle piste da scii.

Ma tra lo screenshot di una serie di insulti e parolacce che le sono arrivate e quelli delle facce di chi la chiama con epiteti irripetibili, ieri la giornalista ha voluto dire la sua sul vaccino. Selvaggia, infatti, ha spiegato cosa farà non appena uscirà.

Selvaggia Lucarelli: “Il vaccino? Come uno shoot!”

Schermata 2020-12-06 alle 10.42.44

In maniera ironica, così, Selvaggia ha spiegato le sue intenzioni sul vaccino. Mentre per qualcuno non è sicuro farlo e non intende sottoporsi a vaccinazione, infatti, lei non ha dubbi:

“Quando esce il vaccino non me lo faccio neppure via iniezione. Me lo bevo tipo shottino.”

ha detto, infatti, Selvaggia. Insomma, di nuovo la donna ha voluto sottolineare che davvero non vede l’ora di essere vaccinata e che, quando sarà il momento, vorrebbe non dover aspettare nemmeno l’iniziazione ma, appunto, berlo in un colpo solo!

Un’idea davvero originale ma, soprattutto, distante da chi, complottasti e non, sono contro quella che potrebbe essere la soluzione per salvarci dal Coronavirus.  E voi? Siete d’accordo con lei? Anche voi non vedete l’ora di vaccinarvi oppure  vi sbavante l’idea di farlo?