Selvaggia Lucarelli: critica sul cambio rotta di Bonaccini

-
28/02/2021

Selvaggia Lucarelli ha criticato il cambio rotta del presidente della regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini. Quest’ultimo a distanza di pochissimo tempo ha prima sostenuto Salvini su una possibile riapertura totale dei ristoranti e poi ha annunciato una terza ondata di contagi.

Selvaggia-Lucarelli.png–

Selvaggia Lucarelli non ha potuto non commentare la scelta contradditoria di Bonaccini. Il presidente della regione Emilia Romagna a distanza di soli cinque giorni ha radicalmente cambiato idea.

Inizialmente infatti, ha sostenuto l’esponente della Lega, Matteo Salvini concordando sulla possibile riapertura dei ristoranti anche la sera. Adesso, a distanza di meno di una settimana ha annunciato una chiusura semi totale in vista dell’arrivo della terza ondata di contagi.

La giornalista, sconvolta dal radicale cambio di rotta di Bonaccini, ha deciso di esprimere il suo pensiero e criticarlo tramite i suoi social.

Selvaggia si scaglia contro Bonaccini

Schermata-2020-12-30-alle-12.18.15-1024×631


Leggi anche: Anna Tatangelo: cambio look e cambio vita

Sul suo profilo Instagram la giornalista del Fatto Quotidiano ha duramente criticato Bonaccini. La Lucarelli ha espresso tutto il suo stupore e il suo dissenso scrivendo:

“Tutto questo succede a cinque giorni di distanza. Bonaccini si dice d’accordo con Salvini sulla brillante idea di riaprire i ristoranti la sera quando ampie zone della sua regione sono già in evidente affanno, con le terapie intensive a livelli preoccupanti. Poi, cinque giorni dopo, “è l’inizio della terza ondata, non possiamo mollare”. E Bologna diventa zona rosso sbiadito. Come il colore di questa sinistra sgangherata”.

Selvaggia oltre ad aver criticato il comportamento di Bonaccini, ha anche sferrato una stoccata vincente contro la Sinistra; ed in particolare contro alcuni esponenti che nell’ultimo periodo, come più volte ha ribadito la Lucarelli hanno preso delle scelte un po’ discutibili.

La giornalista è stata sostenuta da moltissimi utenti che hanno concordato sul comportamento del tutto ambiguo di Bonaccini e della Sinistra più in generale.


Anna Vitale
Laureata in Comunicazione pubblica e digitale
Esperta in: Tv e Gossip
Suggerisci una modifica