Ritardo Rai: quali programmi debuttano oggi

Uno sciopero del Centro di Produzione Rai ha causato un ritardo in tutta la ripartenza dei programmi Rai autunnali. Una protesta dei dipendenti ha messo a serio rischio la messa in onda di svariati programmi, facendone saltare alcuni. Tutto ciò è accaduto nella giornata di ieri. Oggi, invece, sembra esserci una ripartenza più “ordinata”.

Rai cavalllo

Ieri la Rai non è ripartita come avrebbe dovuto. Sono infatti saltati alcuni programmi UnoMattina su Rai Uno. Su Rai Tre, invece, al posto di Agorà è stato d’urgenza trasmesso un film. Anche alcune edizioni del TG di ieri mattina sono saltate e problemi in generale per tutte le trasmissioni previste nella giornata di ieri.

Tutto ciò a causa di uno sciopero che ha davvero messo in ginocchio la Rai. Lo sciopero era stato annunciato lo scorso 18 agosto e le motivazione sono: la richiesta di un ammodernamento della Produzione Radio e Tv, la riduzione degli appalti esterni a favore delle professionalità interne, più garanzie per le sedi Regionali in difficoltà, una concreta politica di riduzione di costi e sprechi.


Leggi anche: Capodanno in TV: quali programmi ci saranno?

Oggi in Rai: un debutto in ritardo

Antonella-Clerici-2

Con le “acque più calme” oggi, anche se con un giorno di ritardo, sembra che tutto stia andando meglio in Rai.

Quindi nuovamente il via a  Unomattina, Oggi è un altro giorno, Storie Italiane, La vita in diretta… ieri, per riuscire a dare comunque qualcosa da “guardare” al pubblico, sono andati in onda alcuni momenti delle passate edizioni in una sorta di “il meglio di”.

Invece, per È sempre mezzogiorno con Antonella Clerici, la ripresa è stata come previsto, ovvero, il programma che tiene compagnia alle famiglie italiane durante il pranzo è andato in onda ieri, lunedì 13 settembre. Infatti, visto che lo sciopero ha riguardato Roma e il programma della Clerici viene invece registrato a Milano, nulla è stato compromesso.

Stessa storia è valsa per il programma in cui al timone si trova Bianca Guaccero: Detto Fatto in onda su Rai 2. Insomma, da oggi sembra che a Roma le acque si siano calmate e che la Rai possa finalmente riprendere il normale svolgimento della programmazione autunnale.