Regina Elisabetta: Natale amaro, salta anche la cerimonia

Le rinunce della regina Elisabetta per questo Natale sembrano non avere fine, prima salta la visita a Sandrigham, poi il pranzo natalizio solo con il principe Filippo. Ora è la volta della tradizionale consegna dei doni ai suoi collaboratori,  ad Elisabetta non sarà consentito consegnare i regali di persona per evitare eventuali contagi a causa del coronavirus

Regina-Elisabetta-età-compleanno

Le brutte delusioni per la regina continuano e il Natale sarà davvero insolito, non potrà avere visite da parte del figlio Carlo e dal nipote William. Gli Windsor passeranno tutti il Natale nelle proprie abitazioni, la sovrana a malincuore ha deciso di dare ascolto ai medici, che le hanno fortemente sconsigliato di incontrare le persone durante questo periodo.

I doni della regina ai suoi dipendenti

GettyImages-1190290333-1607518796754.jpg–il-castello-di-windsor-risplende-per-le-decorazioni-natale


Leggi anche: Elisabetta II pazzesca: albero di Natale da sogno

Ogni anno intorno la metà del mese di dicembre, Elisabetta II consegna i regali per tutto il suo staff, nella tradizionale cerimonia Buckingham Palace e il Castello di Windsor splendono per i dipendenti. Sua maestà generalmente omaggia i suoi collaboratori con portafoto, candele e piatti commemorativi della corona, con sopra stampato lo stemma reale. 

Quest’anno lo staff di Elisabetta sarà ridotto al minimo, solo chi è un suo collaboratore stretto o del principe Filippo potrà essere presente a palazzo nel giorno di festa. Lo staff in cucina sarà composto solo dallo chef e qualcuno ad aiutarlo, mentre del personale di sala farà parte solo qualche domestico.

La cerimonia per i dipendenti era finanziata totalmente dalla regina, ma il principe Carlo non nasconde che i mancati festeggiamenti per i dipendenti, hanno fatto risparmiare molti soldi alla famiglia Windsor. Il risparmio delle feste  e l’apertura della residenza di Sandrigham al pubblico, rappresentano un momento di sollievo per la cassa dei reali.

Il principe Carlo ha recentemente dichiarato, che da quando Harry e Meghan sono usciti dalla famiglia reale, considera l’idea di snellire sia la famiglia  stessa, sia i futuri invitati della regina durante le feste natalizie.

 

 


Stefania Bastianucci
Esperta in: Programmi tv, Talk Show e Gossip
Suggerisci una modifica