Maradona: guerra aperta per l’eredità

28/11/2020

A pochi giorni dalla morte del campione Diego Armando Maradona sembra si stia già aprendo la guerra da parte degli eredi per i beni del Pibe de oro.. ma a quanto ammonta la sua eredità?

Argentina v Mexico: 2010 FIFA World Cup – Round of Sixteen

Il 25 novembre, in seguito ad un arresto cardiocircolatorio, ci ha lasciato Diego Armando Maradona, personaggio importante che ha fatto la storia del mondo calcistico.
Sono passati appena pochi giorni e già si inizia a parlare della sua eredità.. chi ne avrà diritto? E soprattutto, di quanto si parla?

Maradona e la sua eredità

maradona-1

Stando alle indiscrezioni il Pibe de oro non avrebbe molto sul suo conto corrente, si parlerebbe infatti di una cifra intorno ai cento mila euro.
Ciò che rende la sua eredità importante sono tutte le proprietà e i beni di lusso dell’ex calciatore, valutati complessivamente tra i 70 e i 100 milioni di euro ma c’è chi parla addirittura del doppio!
Nel dettaglio, tra i beni di Maradona ci sarebbero gioielli, terreni, immobili di pregio tra cui un edificio intero e alcuni appartamenti nel centro di Buenos Aires, e sei auto di lusso che si troverebbero in Argentina e a Dubai, tra cui Bmw, Audi e Rolls Royce.
Inoltre sembra che Maradona avesse degli investimenti a Cuba e in Italia, delle scuole calcio aperte in Cina e vari contratti d’ immagine che resteranno in vigore anche dopo la morte.


Leggi anche: Pomeriggio 5: guerra all’eredità di Maradona

Lotta aperta tra gli eredi

unnamed (1)

Nell’asse ereditario rientrerebbero i figli riconosciuti Dalma, Giannina, Diego Armandoj jr, Jana, Diego Fernando.
Sicuramente però si faranno avanti anche l’ex moglie Claudia Viallafane, le ex compagne Rocio Oliva e Veronica Ojeda.
Inoltre non vanno esclusi i figli illegittimi che stavano aspettando di essere riconosciuti e di poter portare il cognome Maradona. I giochi dunque sono aperti, si prospetta una battaglia intensa e lunga.. senza esclusione di colpi di scena!


Roberta Porti
  • Laureata in Scienze Politiche
  • Esperta in Gossip e Soap opera
Suggerisci una modifica