Jack Nicholson si ritira dalle scene, non ricorda più le battute!

Dopo Sean Connery anche per Jack Nicholson sembra arrivato il momento di andare in pensione. La star, alla veneranda età di 76 anni e dopo 3 Oscar, sarebbe intenzionato ad abbandonare le scene perché non ricorderebbe più le battute. La notizia è stata diffusa dal sito Radar Online, ma va presa con le pinze… soprattutto quando le fonti restano nell’anonimato.

Del resto la notizia di Sean Connery malato di Alzheimer è stata smentita non solo dal portavoce dell’attore, ma anche dallo stesso collega e amico Michael Caine che sembrava l’avesse diffusa. In realtà Caine aveva rilasciato alcune interviste in Germania per un nuovo film, ma qualcuno deve aver equivocato le sue parole.

Che sia una bufala anche la notizia dell’addio al cinema di Jack Nicholson? Tutto potrebbe essere, anche se effettivamente la star di Shining non si vede più in un film da 3 anni. L’ultima pellicola in cui ha recitato è la commedia romantica di James L. Brooks Come Lo Sai del 2010 con Owen Wilson. Vedremo se l’attore ha davvero messo al chiodo la voglia di recitare o se si tratta esclusivamente di gossip da due soldi. Intanto non è stato fatto alcun annuncio ufficiale, ma è pure vero che la notizia non è stata ancora smentita.

Certo che se Jack Nicholson si ritirasse davvero dalle scene sarebbe davvero una grande sorpresa. Difficile dimenticare le sue interpretazioni, mi vengono in mente Shining e il Joker di Batman, ma sarebbe riduttivo citare solo questi esempi. La carriera dell’attore è stata davvero molto lunga e costellata da succesi.

 

Jack Nicholson si ritira dalle scene, non ricorda più le battute!