Iva Zanicchi, finalmente a casa: ecco come sta

17/11/2020

Arriva poco fa la notizia che la nota cantante italiana Iva Zanicchi è stata dimessa dall’ospedale, dove si trovava ricoverata a causa del Coronavirus, e che le sue condizioni di salute sono buone!

Iva Zanicchi è stata dimessa!

download (2)

A dare l’annuncio sui social è il collega e amico della cantante Cristiano Malgioglio “La nostra grande Iva Zanicchi è tornata a casa”.  Iva si trovava ricoverata in una struttura sanitaria di Vimercate e la diagnosi era polmonite bilaterale da Covid-19; qualche giorno dopo aver scoperto di essere positiva al Coronavirus, i sintomi erano velocemente peggiorati tanto da ricorrere al ricovero.
Per fortuna l’ex parlamentare è riuscita a sconfiggere questa battaglia e, anche se non si sa ancora se Iva si sia negativizzata, i miglioramenti delle sue condizioni di salute sono stati tali da poter permettere al noto volto televisivo di lasciare l’ospedale e proseguire il recupero a casa.


Leggi anche: Isola dei Famosi: la gaffe spinta di Iva Zanicchi

 Tre giorni fa aveva ancora la febbre!

5567993-1532-iva-zanicchi-coronavirus

Solo tre giorni fa Iva pubblicava sui social un video in cui diceva “Sono ancora qui in ospedale ma sto bene, sono un po’ in crisi perché pensavo di andare a casa ma invece mi è tornata la febbre e non mi lasciano ancora andar via. Adesso vediamo, sono un po’ delusa ma ho ancora la polmonite”.

Fortunatamente poi l’evolversi positivo della situazione fino alle dimissioni di Iva.  La Zanicchi è una combattiva e anche a 80 anni ha dimostrato di avere determinazione e grinta da vendere, sconfiggendo il Covid-19!
Un pensiero speciale ha voluto dedicarlo a tutti gli operatori e non che si sono presi cura di lei durante il ricovero “Vi farò vedere anche il lavoro che fanno non solo medici e infermieri ma anche addetti alle pulizie, che fanno dei sacrifici inenarrabili. Stanno otto ore bardati senza poter andare in bagno, senza poter bere, incredibile.”
L’artista conclude poi con un appello “Pensateci, fate attenzione, proteggetevi e non intasate gli ospedali se non è proprio necessario”.


Roberta Porti
  • Laureata in Scienze Politiche
  • Esperta in Gossip e Soap opera
Suggerisci una modifica