Isola dei famosi: qualcuno ha barato? Lory del Santo li accusa…

Jenny Bertoldo
  • Laureanda in Filologia moderna
19/06/2022

Lory Del Santo, in un’intervista rilasciata a Fanpage.it, ha affermato che a L’isola dei famosi ci sarebbero state delle violazioni durante la gara da parte di alcuni naufraghi, che avrebbero mangiato di nascosto dai compagni.

lory-del-santo-scapigliata

L’ex naufraga Lory Del Santo intervistata da Fanpage ha confessato che a L’isola dei famosi qualcuno ha barato e non ha rispettato le regole:

Voglio levarmi dei sassolini dalla scarpa. Voglio rivelare la vera essenza di queste persone. Come uno spruzzo di peperoncino, voglio svelare dei piccoli segreti per fare capire meglio con chi abbiamo a che fare. Le scorrettezze che ha compiuto questo gruppo sono talmente tante, ma ne ho scelte cinque per limitarmi.

Tutto ciò che dice sarebbe assoluto vero e inconfutabile:

Di tutto quello che dico ci sono testimoni, pronti a confermare. Non l’ho detto sull’isola perché se avessi denunciato le violazioni, lo Spirito dell’Isola ci avrebbe tolto il fuoco, penalizzando anche gli innocenti che non meritavano di non mangiare. Ciò che denuncio sono cose mai andate in onda.

Nicolas Vaporidis e EstefaniaBernale avrebbero mangiato di nascosto, infrangendo dunque il regolamento:

Luca è stato soprannominato dal gruppo chupa chupa, lecca lecca, è la persona più insopportabile dell’Isola. È viscido. In un’occasione, Nicolas ed Estefania non potevano mangiare la sera perché io non li avevo scelti nella prova ricompensa. Luca, che era diventato leader, è andato contro le regole, li ha fatti andare nel bosco, perché potessero mangiare di nascosto la loro porzione di riso. Perché ha fatto questa cosa scorretta? Per ingraziarsi il gruppo in cui voleva entrare. Ha dimostrato che non era un leader imparziale.

L’isola dei famosi: Lory del Santo denuncia tutti, ma loro?

lory-del-santo-isola-dei-famosi-20223-1400×933

Il giorno dopo Nicolas Vaporidis se l’è presa con lei:

Il giorno dopo, con la pancia piena, è venuto da me urlando: “Mi hai voluto punire, mi hai penalizzato, mi hai tolto il cibo dalla bocca perché volevi che io stessi male. Sei una persona scorretta e cattiva. Mi hai tolto la cena”. Avrei dovuto urlare io, sapendo che aveva la pancia piena e aveva mangiato la sua parte nel bosco.

Il suo parere è drastico:

Ma che falso sei? Che persona orrenda e scorretta. Ha detto che sono una buffona ma il buffone è lui, che ha mangiato di nascosto mentre Luca lo copriva. Nicolas è stato scorretto a livelli gravissimi. Ha messo tutti contro di me. È lui la vipera del gruppo.