Giacomo Urtis: ecco qual è il suo sogno

Giacomo Urtis, ex gieffino e noto chirurgo estetico, ha svelato quale sia il suo vero sogno. Lo ha fatto in un contesto particolare ma sicuramente molto azzeccato: alla Festa del Cinema di Roma.

giacomo-urtis-foto-a-luci-rosse-per-il-chirurgo-delle-star-giacomo-urtis-rifatto-schiena-labbra

Giacomo Urtis è un volto ormai noto; dalla sua partecipazione al GF Vip 5, il chirurgo estetico ha partecipato a diversi programmi ed eventi. Una delle ultime apparizioni dell’ex gieffino è stata quella all’Italian TV Awards 2021, che ha avuto luogo lo stesso giorno in cui la Festa del Cinema di Roma arrivava alla data finale di questa edizione.

Proprio in un contesto che celebra la “settima arte”, Giacomo Urtis ha colto l’occasione per mostrare la sua vera passione, un po’ un sogno rimasto nel cassetto (almeno, per metà).

Sì perché i riflettori hanno sempre attratto l’ex gieffino, il quale – non a caso – si è ritrovato più volte in contesti televisivi e simili. Però, quel che ha svelato Urtis a VelvetMag è stato un sincero amore per il cinema. Rimarrà una grande passione o Giacomo Urtis amerebbe essere parte, prima o poi, del grande schermo?


Leggi anche: Giacomo Urtis: i videoclip speciali del nuovo singolo “Di Più”

Giacomo Urtis: “Le serie televisive sono il futuro”

giacomo-urtis-1-1280×720

Giacomo Urtis ha precisato quanto in generale egli ami il cinema. Al contempo, l’ex gieffino sembra essere più incentrato a intraprendere – almeno così sembra – la carriera da attore, ma rimanendo sul piccolo schermo o sulle piattaforme digitali…:

Parlando di serie televisive non posso non sottolineare quanto la loro produttività sconfini tra il pratico ed il commerciale. Io credo che il futuro siano proprio le serie, anzi le piattaforme digitali che danno fruizione del prodotto in quanto preferiscono contenuti che siano più lunghi.

Il noto chirurgo ha poi continuato svelando un qualcosa di molto allettante per il pubblico, che a quanto pare lo vedrà presto coinvolto in nuovi progetti:

Sono un amante del cinema, infatti è un periodo che sto dedicando molto tempo a quello coreano. Se devo dire la verità, ho iniziato ad appassionarmi molto guardando Squid Game e continuo a farlo con altri prodotti coreani che hanno delle produzioni pazzesche […]. Mi hanno chiamato per fare delle cosette prima di Natale, quindi mi vedrete. Spero di iniziare qualcosa al più presto di cinematografico.