Fedez su George Floyd: non sono un modello di riferimento!

-
03/06/2020

Fedez e consorte sono di nuovo al centro della polemica. Stavolta la causa non sono gioielli o unghie dipinte ma una mancata opinione sulla vicenda di George Floyd.

1575644083-5dea6bb2dbb9e


A quanto pare il web avrebbe voluto (per non dire preteso) una presa di posizione da parte di due personaggi così seguiti e influenti come i Ferragnez. Fedez, però, non ha gradito ed ha replicato sui suoi social!

“Non siamo migliori di voi”

foto-924419-908×560

Molti vip e personaggi pubblici hanno detto la loro sulla questione. Fedez e Chiara hanno pubblicato link informativi e petizioni da firmare. Già da questi, come sottolinea lo stesso Fedez, era abbastanza chiara la posizione della coppia. Ma al pubblico sembra non bastare.

Mi sembra assurdo dover rendere conto delle mie azioni. Non tanto perché non ne abbiamo parlato, ma perché non ne abbiamo parlato come avrebbero voluto determinate persone

Fedez spiega come il suo pensiero gli sembrasse già chiaro: un abuso di potere a sfondo razziale che è uno schifo.

Ma perché andare a finire a parlare di noi su un argomento così importante?

si lamenta Federico, che considera inutile la polemica che li riguarda e crede che serva solo a “togliere energie” ad una tematica così sensibile. “Fate il vostro meglio senza giudicare gli altri” consiglia il rapper.

#blacklivesmatter

5258710-2016-george-floyd-ultimissime

Per chi non lo sapesse George Floyd è l’attuale simbolo del movimento antirazzista in America. L’uomo, di 46 anni, è morto dopo essere stato arrestato e maltrattato a causa di un poliziotto bianco. Nonostante urlasse di non riuscire a respirare è morto soffocato perché hanno continuato a premergli un ginocchio sulla gola.

La sua morte ha dato il via a varie proteste contro le discriminazioni in tutto il paese.


Arianna
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica