Fabrizio Corona: rischia di nuovo il carcere

Roberta Porti
  • Esperta in Gossip e Soap opera
18/02/2021

Secondo alcune indiscrezioni, l’ex re dei paparazzi potrebbe presto tornare in carcere. Le motivazioni di questa decisioni sarebbero da ricondurre ad alcuni episodi in cui Corona avrebbe violato le prescrizioni per poter continuare a godere degli arresti domiciliari. Ma vediamo nel dettaglio la notizia.

fabrizio-corona-nina-moric-belen-figlio-omicidio

Il Giudice della Sorveglianza, Marina Corti, starebbe seriamente valutando di revocare gli arresti domiciliari a Fabrizio Corona e di far tornare l’ex re dei paparazzi dietro le sbarre.

La Dott.ssa Corti nelle scorse settimane avrebbe infatti proposto la revoca del “differimento di pena” dopo che sono state rilevate alcune violazioni da parte dell’ex agente fotografico.

L’8 marzo si deciderà il destino di Corona

Fabrizio-Corona-1280×720

La proposta del Giudice della Sorveglianza verrà valutata nei prossimi giorni da un collegio di colleghi che dovrà decidere il da farsi; il problema sarebbe uscito durante un’udienza che si è tenuta nella giornata di ieri ed in cui si discuteva della medesima questione ovvero se revocare gli arresti domiciliari a Fabrizio Corona e rimandarlo così in carcere.

Da quanto è emerso nelle scorse ore sarebbe stata fissata un’unica data in cui discutere entrambi i procedimenti a carico di Corona ed in seguito alla quale verrà resa nota la decisione presa; l’8 marzo prossimo si deciderà dunque sul futuro dell’ex marito di Nina Moric.

Corona viola le regole per gli arresti domiciliari

genovese-alberto

La polizia avrebbe infatti segnalato che l’ex re dei paparazzi violerebbe più volte le regole a cui deve invece attenersi per poter continuare a godere degli arresti domiciliari, nonostante i vari avvisi e ammonimenti ricevuti.

Lo scorso autunno, malgrado fosse stato diffidato dal giudice, Fabrizio aveva continuato a fare diverse comparsate televisive ed inoltre in queste settimane sembra che l’ex agente fotografico si stia occupando del caso di Alberto Genovese; in particolare starebbe seguendo le due presunte vittime che hanno denunciato l’imprenditore napoletano, il tutto noncurante delle limitazioni imposte dal tribunale. Comportamento il suo che potrebbe ancora una volta costargli caro!