Fabrizio Corna, altri 9 mesi in carcere

Anna Vitale
  • Dott. in Comunicazione pubblica e digitale
20/10/2020

Fabrizio Corona presto dovrà scontare nove mesi di carcere; a deciderlo è il Tribunale di Sorveglianza, che conferma la revoca dei nove mesi passati in affidamento terapeutico tra febbraio e novembre 2018.

fabrizio-corona

Sembrava che i guai per Fabrizio Corona fossero finiti invece non è così. L’ex re dei paparazzi ha di recente scoperto che presto dovrà scontare altri 9 mesi di carcere; il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha accolto la richiesta del sostituto Procuratore Generale e hanno annullato il periodo di affidamento che Fabrizio aveva già scontato. 
Un fulmine a ciel sereno per l’ex re dei paparazzi che di recente aveva dichiarato: “Se va bene a dicembre mi mancherebbero da scontare un anno e otto mesi, vedo la libertà a breve“.
Ovviamente Corna non l’ha presa per nulla bene e sul suo profilo Instagram, ha espresso il suo pensiero.

Fabrizio Corona su Instagram

WhatsApp Image 2020-10-16 at 15.21.15 WhatsApp Image 2020-10-16 at 15.21.15 (1)

Fabrizio di recente aveva svelato a tutti che il suo percorso era quasi finito, gli mancavano solo 1 anno e 8 mesi da scontare. Purtroppo però le cose sono andate diversamente, e l’ex re dei paparazzi ha deciso di sfogare tutta la sua rabbia e la sua indignazione sui social. Fabrizio tuona su Instagram: “Quante clamorose allucinanti ingiustizie. Mi hanno rubato 14 anni di vita“. E poi continua:

“Violazione dei principi di giustizia. Per l’ennesima volta. Ora basta! Basta!!! E’ una vita che subisco ingiustizie. Pronto a tutto, anche a sacrificare la mia vita. Giuro, non sono mai stato così”.

A sostenerlo è intervenuto anche l’avvocato Ivano Chiesa, dicendo:

“Il Tribunale di Sorveglianza ha confermato che Fabrizio ha fatto 9 mesi in affido per niente perché sono stati revocati con effetto retroattivo. Sono senza parole e anche inca**ato nero […] Fabrizio è senza parole. Tornerò in Cassazione per la terza volta. In 35 anni non mi era mai capitato“.