Elettra Lamborghini contro gli ipocriti del Blackout Tuesday!

06/06/2020

Elettra Lamborghini non ha mai avuto problemi a dire ciò che pensa, nemmeno quando le sue opinioni sono controcorrente. E’ il caso di questi giorni, in cui si è scagliata contro chi ha pubblicato una foto nera.

Elettra-Lamborghini-Twerking-Queen-scaled-e1589550460230

#BlackoutTuesday è l’hashtag che martedì scorso è stato usato a sostegno a favore del movimento Black Lives Matter. Elettra, però, al contrario di tanti altri vip e personaggi famosi non ha aderito, anzi…

Siete i peggiori razzisti.

Elettra-Lamborghini-George-Floyd

In questi giorni moltissimi si sono schierati dalla parte di George Floyd e hanno cercato, a loro modo, di dare sostegno ai movimenti e alle sommosse antirazziste che in questi giorni stiamo vedendo in America (e non solo). Il supporto di molti personaggi famosi è arrivato anche tramite la rete, soprattutto attraverso un post nero con l’hashtag #BlackoutTuesday.

Ma la più famosa ereditiera italiana non ci sta! Elettra non ha preso parte all’iniziativa, spiegando che non le piace pubblicare qualcosa solo perché di tendenza. “Oggi è la giornata in cui bisogna mettere la foto nera, e poi sono i peggio razzisti. Io non ci sto, se foste tutti così buoni non sarebbe un mondo di mer*a, quindi non fate gli ipocriti perché alla fine si parla di questo”.


Leggi anche: Elettra Lamborghi, sul suo matrimonio: “Non ne posso più…”

Dalla parte dei più deboli.

unnamed

Elettra è da sempre schierata nella lotta contro le discriminazioni delle minoranze. E, durante il suo sfogo, c’è spazio anche per difendere gli omosessuali.

“Celebrano le giornate per i gay e poi sono i primi a chiamarli “fro*i” sbotta Elettra, ancora arrabbiata per i recenti attacchi omofobi all’amico Iconize!


Arianna Preciballe
Laureata in Fashion Design
Esperta di: Moda, Design e Gossip
Suggerisci una modifica