Daydreamer: “Sanem”, Demet Özdemir, svela il suo sogno

-
16/08/2020

Demet Özdemir è l’attrice turca protagonista della nuova soap opera Daydreamer . L’attrice interpreta la protagonista della soap opera Sanem Aydin. Di recente l’attrice ha raccontato che fare l’attrice è sempre stato il suo sogno.

Demet-Özdemir-1280×720

Demet Özdemir interpreta la giovane Sanem Aydin nella soap opera turca che sta spopolando in questo momento. L’attrice grazie a questo ruolo è riuscita a raggiungere un successo a livello internazionale. Mentre nella sua patri in Turchia Demet è già una vera e propria stella! Scopriamo insieme qualcosa in più sulla bellissima Demet che sta facendo sognare tutto il pubblico italiano insieme al suo collega Can Yaman.

Di recente la bella Demt ha raccontato il suo sogno nel cassetto fin da piccola!

Demet Özdemir: il suo sogno nel cassetto

demet-özdemir

La bella Demet durante una recente intervista ha raccontato che recitare in televisione è sempre stato il suo sogno. Con il tempo è riuscita a realizzarlo, anche se non immaginava di avere tutto questo successo! Ecco le sue parole:


Dove eravamo rimasti: Daydreamer, anticipazioni oggi 27 gennaio: Can e Sanem finalmente insieme

“Era il mio sogno essere sul palco, essere in televisione, recitare. Ma chiaramente non avrei mai immaginato che sarei arrivata fino a qui. Questo viaggio è stato pieno di sorprese. Non avrei immaginato che le donne adulte e i bambini piccoli mi avrebbero amato così tanto. I miei sogni non puntavano così in alto, ma adesso sono molto contenta della mia vita lavorativa.”

Demte sognatrice come Sanem

Daydreamer-Demet-Özdemir-interpreta-Sanem-qui-nella-puntata-34-Credits-Mediaset

Nell’intervista è stato chiesto alla bell’attrice se lei e il suo personaggio avessero in comune l’essere sognatrici. La risposta di Demte è stata affermativa, lei proprio come Sanem è stata sempre una ragazza molto sognatrice!

“Continuo a pensare che le serie fantastiche che guardo siano reali. Certo, la tua logica dice stop ma d’altra parte penso anche che “crederci” sia la cosa più divertente del mondo. Conservare gli occhi di un bambino e crescere allo stesso tempo. È molto importante poterlo scoprire. Ho sempre sognato in modo incredibile: un giorno mi svegliavo avvocato, quello dopo mi alzavo attrice. Un giorno vagavo come una madre di famiglia, un giorno come un bambino di sei anni. Questa in realtà era già un po’ l’anticamera della recitazione. Mi stavo già allenando per diventare un’attrice. E, soprattutto, mi ritengo molto fortunata del fatto che questo continui ancora. Penso che il più grande vantaggio sia che i miei sogni possano continuare, sia nella recitazione che nella vita.”


Dove eravamo rimasti: Daydreamer anticipazioni, sta sera 26 gennaio: Can e Sanem chiariscono?


Anna Vitale
Laureata in Comunicazione pubblica e digitale
Esperta in: Tv e Gossip
Suggerisci una modifica