Daydreamer: “Sanem”, Demet Özdemir realizza il suo sogno

-
18/08/2020

Demet Özdemir è l’attrice turca protagonista della nuova soap opera Daydreamer . L’attrice interpreta la protagonista della soap opera Sanem Aydin. Di recente l’attrice ha raccontato che è riuscita a realizzare il suo sogno.

demet-ozdemir-la-protagonista-di-daydreamer-criticata-per-il-suo-aspetto-fisico-2501746

Demet Özdemir interpreta la giovane Sanem Aydin nella soap opera turca che sta spopolando in questo momento. L’attrice grazie a questo ruolo è riuscita a raggiungere un successo a livello internazionale. Mentre nella sua patri in Turchia Demet è già una vera e propria stella! Scopriamo insieme qualcosa in più sulla bellissima Demet che sta facendo sognare tutto il pubblico italiano insieme al suo collega Can Yaman.

Di recente la bella Demt ha raccontato che il suo sogno fin da piccola è stato sempre quello di recitare. Inoltre ha raccontato che con impegno e fortuna molto spesso i sogni si avverano; e questo è proprio il suo caso!


Dove eravamo rimasti: Daydreamer, anticipazioni oggi 27 gennaio: Can e Sanem finalmente insieme

Demet Özdemir i sogni si realizzano 

daydreamer-maxw-1152

Demet ha raccontato di recente che recitare e stare nel mondo dello spettacolo è sempre stato il suo sogno fin da piccola! Oltre a svelare il suo sogno nel cassetto Demt ha anche spiegato che molto spesso i sogni si realizzano e questo è il suo caso. Ovviamente con impegno e disciplina:

“Credo che cogliere le opportunità sia ovviamente molto importante. Ma è solo una parte. Penso che per raggiungere i sogni occorra tanta disciplina. Recitare era il mio sogno e mi sono allenata molto per coronarlo. Sono stata molto disciplinata nel raggiungerlo. Ho studiato recitazione a teatro per due anni e non ho mai perso una lezione. Mi sono sempre concentrata, ero interessata a quello che apprendevo. Sognare è importante, la fortuna gioca la sua parte ma penso anche che lavorare sodo sia fondamentale per ottenere quello che vuoi.”

Demet sta vivendo il suo sogno con impegno e dedizione

Daydreamer-le-ali-del-sogno-6

Finalmente l’attrice si sente appagata, e non solo ha realizzato ciò che voleva. Ma finalmente dopo anni di duro lavoro ne vede anche i frutti.

“Nel mondo della letteratura questo periodo viene chiamato “l’età dell’oro”. Mi sento proprio in quel momento, nell’età dell’oro. Ho lavorato duramente per cinque anni, ho lavorato sodo, ho fatto gavetta e ho ottenuto un ritorno forte. E adesso sono nell’età dell’oro. Sul set di Daydreamer c’era una bella energia, si è creato un bel clima che ha coinvolto non solo me ma tutto il team. E siamo stati ripagati dal feedback molto positivo da parte del pubblico. In questo periodo ho imparato molto. Ad esempio, ho imparato a domare l’emozione, perché all’inizio ero troppo intensa e mi bloccavo.”


Dove eravamo rimasti: Daydreamer anticipazioni, sta sera 26 gennaio: Can e Sanem chiariscono?


Anna Vitale
Laureata in Comunicazione pubblica e digitale
Esperta in: Tv e Gossip
Suggerisci una modifica