Daydreamer: Leyla diventa icona di stile

Anna Vitale
  • Dott. in Comunicazione pubblica e digitale
16/12/2020

Leyla Aydin è sicuramente uno dei personaggi più interessanti di Daydreamer. La sorella maggiore di Sanem è anche uno dei personaggi più alla moda della soap.

daydreamer-leyla-delusa-da-emre-C-1-article-14933-launch-horizontal-image

Leyla Aydın è  la sorella maggiore della gentile Sanem, la protagonista.  La bella Leyla è una donna in carriera, e tutti sia in famiglia che nel quartiere la prendono come modello d’ispirazione. 

La maggiore delle Aydin è molto determinata, concreta e lungimirante, l’esatto opposto della sorellina Sanem! Leyla infatti grazie a questi suoi pregi, riuscirà a lavorare per la Fikri Harika dove ricoprirà il ruolo di segretaria.

La maggiore delle sorelle Aydin è anche una vera e propria icona di stile; la ragazza infatti riesce ad essere sempre impeccabile in qualsiasi occasione. Scopriamo qualche dettaglio in più sui suoi fantastici look!

Leyla: i suoi fantastici look

daydreamer-leyla-look

Leyla Aydin è in qualsiasi occasione riesce a sfoggiare sempre un stile impeccabile. La maggiore delle sorelle Aydin predilige i colori pastello, che riescono a far risaltare i suoi bellissimi occhi azzurri.
Tailleur avvitati, camice son stampe geometriche, gonne a tubino sono alcuni degli indumenti più utilizzati dalla segretaria della Fikri Harika.

La bella Leyla riesce a risultare sempre molto elegante e sensuale, senza essere mai volgare! I suoi look rispecchiano quella che è la sua personalità, per questo motivo non ci sarà mai un azzardo, o una nota di colore particolare da parte sua.
Anche in questo Leyla è completamente diversa da sua sorella Sanem, che invece ama utilizzare stampe colorate e a fantasia, e nelle occasioni più importanti, ama sfoggiare dei vestiti  molto più d’effetto rispetto alla sorella!

I fan hanno molto apprezzato gli outfit proposti da Leyla nel corso della soap, l’unica cosa che hanno “contestato” e che la maggiore della Aydin sarà sempre un po’ troppo statica.