Belen Rodriguez e il suo “clan” difendono Santiago contro Selvaggia Lucarelli!

-
19/08/2013

Giù le mani da Santiago… e chi osa definirlo ‘brutto’ non creda di passarla liscia! Eh si, l’ha provato sulla sua pelle Selvaggia Lucarelli, che per aver osato mettere in discussione la bellezza del figlio di Belen Rodriguez e Stefano De Martino, se l’è dovuta vedere con il clan dei Rodriguez e non solo!

Su Facebook è scoppiato il caso Santiago… venerdì scorso, infatti, la Lucarelli, che per Belen non mai speso una buona parola, ha pubblicato un messaggio alquanto provocatorio: “Se po’ dì che si sono visti bambini più belli e che con una madre così, a Santiago je poteva andà meglio, o per punizione non riuscirò più a prendere sonno perchè le gemelline di Shining mi fisseranno ai piedi del letto fino al 2018? No perchè noi gli vogliamo bene uguale a Santiago, eh”.

Non l’avesse mai fatto… apriti cielo! La nonna di Santiago nonché mamma di Stefano De Martino è scesa prontamente in campo in difesa del suo adorato nipotino: “Quando si parla di un bambino le bocche dovrebbero tacere. Santiago è un bambino bellissimo. Dare giudizi su un’anima innocente è da perfidi. Ricordiamo alla signora Selvaggia Lucarelli che se non ci fossero persone come Belen e Stefano, lei non avrebbe motivo di esistere”.


Leggi anche: Selvaggia Lucarelli contro la d’Urso: ancora polemiche

La risposta di Selvaggia Lucarelli, naturalmente, non si è fatta attendere, chiarendo che con la frase “ho visto bambini più belli” non intendeva rivolgere un’offesa mortale al nuovo arrivato in casa Rodriguez. E in effetti non lo è, ma semplice costatazione sulla base dei propri gusti, s’intende. Una bella stoccata qualcuno gliela doveva pure dare e chissà che sia l’incentivo a non pubblicare più le foto del bambino, che assolutamente non ha scelto di stare sotto i riflettori.

 

Belen Rodriguez e il suo "clan" difendono Santiago contro Selvaggia Lucarelli!


admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica